Nell'età della tarda democrazia - Lorenzo Ornaghi - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Nell'età della tarda democrazia

Nell'età della tarda democrazia
titolo Nell'età della tarda democrazia
sottotitolo Scritti sullo stato, le istituzioni e la politica
autore
argomenti Politica
collana Varia. Saggistica
formato Libro
pagine 392
pubblicazione 2013
ISBN 9788834326374
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 28,00
Spedito in 3 giorni

La caduta verticale di rappresentatività, l’inevitabile usura nel funzionamento delle istituzioni politiche, la penuria d’idee e ideali in grado di offrire un senso affidabile e rispettabile all’azione politica, segnano e scandiscono la vita odierna di gran parte dei regimi democratici dell’Occidente. In modo particolare, per effetto della specifica storia del nostro Paese, pesano sulla democrazia italiana. Gli scritti raccolti nel volume illustrano come e perché la tarda ‘democrazia dei moderni’ corra il rischio sempre più grande di trovarsi incagliata tra le conseguenze dei cambiamenti di lungo periodo che stanno mutando fisionomia e funzioni dello Stato, il contrapporsi d’interessi economico-sociali restii a perseguire insieme il bene comune, il potere di gruppi oligarchici più stabili e forti delle leadership partitiche e di vecchie o nuove élite. Usare e investire quel ‘potenziale di sviluppo’ della democrazia, che tuttora esiste ed è disponibile, diventa necessario ogni giorno di più. Ed è indispensabile, soprattutto, per poter lavorare alla costruzione di una democrazia nazionale ed europea. La quale riesca davvero a restituire ai cittadini la confidenza nella politica, facendone emergere il carattere migliore e le più utili qualità.

Biografia dell'autore

Lorenzo Ornaghi, docente di Scienza politica e Storia del pensiero politico, è stato per un decennio Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha fondato e diretto l’Aseri (Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali), di cui ora è Presidente onorario. Dal novembre 2011 all’aprile 2013 ha ricoperto l’incarico di Ministro per i Beni e le Attività Culturali.

The University Bookman: Is It Too Late for Democracy? (di F. Felice)
pubblicato il: 06-04-2015
Articoli che parlano di Nell'età della tarda democrazia:
Ornaghi presenta   (Eventi)
A Torino, presso la fondazione Luigi Firpo, l'8 giugno alle 16.30, Lorenzo Ornaghi presenta il suo libro “Nell'età della tarda democrazia”.
Nell'eta della tarda democrazia   (Eventi)
L'8 maggio a Roma, Lorenzo Ornaghi presenta "Nell'età della tarda democrazia" presso l’Istituto Luigi Sturzo.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.06.2021
Franco Battiato e il tema del divino
Dalla "Rivista del Clero" un estratto dell'articolo di Alessandro Beltrami dedicato al cantautore Franco Battiato.
08.06.2021
Festival biblico: dove abita la luce?
Teresa Bartolomei il 20 giugno sarà ospite del Festival biblico di Rovigo per spiegare come la Parola può essere guida per costruire nuove "arche" e forme di convivenza basate su nuovi modelli di vita.
08.06.2021
Torino spiritualità 2021: il desiderio in scena
Tra gli ospiti della manifestazione torinese dedicata al desiderio, il filosofo Silvano Petrosino, con un doppio appuntamento il 19 giugno, e l'economista Alessandra Smerilli.
07.06.2021
Il giudice: uomo vitruviano libero, riservato e al servizio del diritto
Un'anteprima delle pagine del libro "Giustizia" di Giovanni Canzio e Francesca Fiecconi dedicate al modello ideale di giudice.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento