La questione dell'unità dell' "Ad Diognetum"

La questione dell'unità dell' "Ad Diognetum"

La questione dell'unità dell'
Titolo La questione dell'unità dell' "Ad Diognetum"
autore
Argomenti Religione e spiritualità Storia religiosa
Collana Studia patristica mediolanensia, 16
Formato Libro
Pagine 201
Pubblicazione 1989
ISBN 9788834301753
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 19,00 Ultime 16 copie
L'Ad Diognetum è un testo tra i più noti e, al tempo stesso, tra i più problematici dell'antica letteratura cristiana. Se il Concilio Vaticano II e gli scritti di autorevoli commentatori quali Giuseppe Lazzati e Michele Pellegrino ne hanno favorito la diffusione in Italia, ignoti ne restano l'autore, il luogo e la data di composizione, anche se l'opera degli studiosi ha accumulato, a proposito, una serie di ipotesi. Tra i tanti problemi, però, uno non era stato ancora affrontato con la necessaria completezza: la questione dell'unità dello scritto. L'Ad Diognetum, infatti, risulta composta di dodici brevi capitoli, ma l'autenticità degli ultimi due è stata spesso posta in discussione, senza che però mai ne fossero esaminate le caratteristiche e messi in luce i contenuti peculiari. Avvalendosi di una aggiornata strumentazione analitica, si sviluppa in questo lavoro una compiuta e minuziosa analisi dei due capitoli conclusivi, e solo in un momento successivo se me avidenziano le relazioni teologiche, strutturali e stilistiche con la parte restante dell'Ad Diognetum. Si stabilisce così una relazione più ampia tra lo scritto e la letteratura protrettico-apologetica, e la stessa comprensione dell'Ad Diognetum ne può risultare arrichita in più di un particolare. 

Biografia dell'autore

Marco Rizzi è nato a Varese nel 1962 e si è laureato in Lettere Classiche presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il presente lavoro, elaborato come tesi di laurea, gli è valso il conferimento del Premio Gemelli per il miglior laureato della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'anno 1987. La sua attività di ricerca attuale si incentra sull'apologetica greca e latina dei primi secoli.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
20.05.2022
Rosina vince il Premio Atlante al Salone del libro
"Crisi demografica. Politiche per un paese che ha smesso di crescere" vince il Premio Atlante della Fondazione del Circolo dei lettori di Torino.
16.05.2022
La convergenza di interessi dietro la strage di Capaci
A trent'anni dalla strage di Capaci, vi proponiamo un estratto dal libro "Mafia. Fare memoria per combatterla" del giudice Antonio Balsamo.
16.05.2022
Charles de Foucauld, il santo del deserto
In occasione della canonizzazione, vi proponiamo due titoli - di Sequeri e d'Ors - per approfondire la figura di Charles de Foucauld.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane