Coercizione e mobilità umana nel mondo antico - Marta Sordi - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Coercizione e mobilità umana nel mondo antico

Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
Titolo Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
autore
Argomenti Storia Storia antica
Collana Scienze storiche, 61
Formato Libro
Pagine 288
Pubblicazione 1995
ISBN 9788834312438
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 24,00
Spedito in 3 giorni
L’allontanamento dalle proprie sedi imposto a masse di cittadini per assicurare stabilità al regime vigente o per alleggerire con una nuova colonizzazione la pressione demografica; l’espulsione o la deportazione di elementi indesiderabili, di gruppi etnici o di categorie professionali; la relegazione di individui ritenuti pericolosi, sono tra le cause della mobilità umana che caratterizza il mondo antico.

News

05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
05.10.2021
Pablo d'Ors in Italia
Pablo d'Ors sarà in Italia dal 15 ottobre per presentare il nuovo libro "Biografia della luce": scopri le tappe!
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento