Debito pubblico

Debito pubblico

novità Debito pubblico
Titolo Debito pubblico
Sottotitolo Come ci siamo arrivati e come sopravvivergli
autori ,
Argomenti Economia e statistica Economia
Collana Piccola biblioteca per un Paese normale
Formato Libro
Pagine 264
Pubblicazione 2022
ISBN 9788834343609
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 17,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
Debito pubblico. Come ci siamo arrivati e come sopravvivergli novitàPdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2022
Anno: 2022
Dopo due anni di pandemia, l’Italia si ritrova con un debito pubblico di oltre 2
€ 11,99
Debito pubblico. Come ci siamo arrivati e come sopravvivergli novitàEpub
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2022
Anno: 2022
Dopo due anni di pandemia, l’Italia si ritrova con un debito pubblico di oltre 2
€ 11,99

Dopo due anni di pandemia, l’Italia si ritrova con un debito pubblico di oltre 2.700 miliardi di euro, il 155% del PIL, il livello più alto in perio­do di pace mai accumulato dal Paese. Sono più di 45.000 euro a testa per italiano, infanti com­presi. Come ci siamo arrivati? Che conseguenze ha un debito così alto sul funzionamento dell’economia? Dobbiamo preoccuparcene? E soprattutto, come possiamo uscirne?
Per rispondere bisogna anzitutto capire cos’è davvero il debito pubblico, a cosa serve, cosa ne garantisce la sostenibilità nel tempo. E per far­lo occorre anche chiarire come siamo arrivati a questo punto, tra la visione corta dei governan­ti e la furbizia sciocca dei governati, aggravate dalle inefficienti dinamiche politico-istituzionali.
Dopo aver discusso criticamente le soluzioni fa­cili e apparentemente indolori al problema, così popolari sui social (a cominciare dal ripudio del debito, la sua ristrutturazione, l’uscita dall’euro e le possibili patrimoniali, per finire con il sogno della monetizzazione perpetua, l’equivalente moderno dalla manna biblica), nel saggio Debito pubblico Massimo Bordignon e Gilberto Turati suggeri­scono una via d’uscita per il futuro. Perché se è vero che il mostro è brutto, non è però imbatti­bile. Sempre che si voglia batterlo.
Viviamo in un mondo strutturalmente diverso dal passato e i tassi di interesse resteranno bas­si per lungo tempo. Questo offre la possibilità di ridurre significativamente il peso del debito italiano a costi limitati. Ma va ritrovata la strada della crescita, sfruttando gli spazi offerti dalle nuove politiche europee e avviando la realizza­zione delle molte riforme di cui il Paese necessita da tempo. Un’opportunità unica che sarebbe im­perdonabile non cogliere.

Biografia degli autori

Massimo Bordignon è professore ordinario di Scienza delle Finanze presso l’Università Cattolica di Milano, dove ha anche diretto il Dipartimento di Economia e Finanza. Economista autorevole nel panorama internazionale, in passato presidente della Società Italiana di Economia Pubblica, è attualmente membro del Comitato consultivo europeo per le finanze pubbliche e del comitato scientifico di Ifel-Anci. Fondatore e redattore di LaVoce.info, collabora abitualmente anche con la stampa nazionale.

Gilberto Turati è professore ordinario di Scienza delle Finanze presso l’Università Cattolica di Roma e membro del Comitato direttivo della Società Italiana di Economia Pubblica (Siep). È redattore di LaVoce.info.
La Voce: "Perché si torna a parlare di debito pubblico" (di M. Bordignon e G. Turati)
pubblicato il: 10-05-2022
Radio 24: "Debito pubblico: com'è nato e come affrontarlo" (di D. Pesole)
pubblicato il: 16-04-2022
Il Sole 24 Ore: "Un debito dello Stato fortemente legato alle idee che ha l'opinione pubblica"
pubblicato il: 05-04-2022
Letture.org: "“Debito pubblico. Come ci siamo arrivati e come sopravvivergli” di Massimo Bordignon e Gilberto Turati"
pubblicato il: 31-03-2022
Avvenire: "Sì a nuovi eurobond per Energia e Difesa" (di L. Mazza)
pubblicato il: 10-03-2022
Articoli che parlano di Debito pubblico:
Debito pubblico: presentazione alla Camera   (Eventi)
Il 7 aprile Bordignon e Turati presentano "Debito pubblico" con il ministro Brunetta, Marattin e altri ospiti.
Debito pubblico: come ci siamo arrivati?   (Eventi)
Il 6 aprile Massimo Bordignon e Gilberto Turati presentano "Debito pubblico" in Università Cattolica.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

02.05.2022
I nostri eventi al Salone del Libro 2022
Dal 19 al 23 maggio saremo al Salone Internazionale del libro di Torino: vi aspettiamo al Pad. 2 stand L69 per tanti eventi e grandi ospiti.
09.05.2022
Mafia: fare memoria per combatterla
Il 13 maggio Antonio Balsamo presenta "Mafia. Fare memoria per combatterla" a Palermo, con Rosario Aitala, Caterina Chinnici e Maria Falcone.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane