Il tuo browser non supporta JavaScript!

L' alfabeto delle riforme

L' alfabeto delle riforme
titolo L' alfabeto delle riforme
sottotitolo Scuola e alfabetismo nel basso Cremonese da Maria Teresa all'Unità
autore
argomenti Storia Storia moderna
collana Ricerche. Storia
formato Libro
pagine 325
pubblicazione 2002
ISBN 9788834307687
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Spedito in 3 giorni
«Non è possibile dialogare con i morti – scrive il noto demografo E.A. Wrigley – ma per capire l’effetto dell’economia locale sulla gente comune, e le conseguenze della loro condizione sociale, talvolta bastano i registri delle parrocchie o altri documenti analoghi». In questo volume una popolazione del passato, quella vissuta nel basso Cremonese tra Sette e Ottocento, parla di sé proprio grazie alla mediazione degli archivi parrocchiali, individuati come fonte privilegiata per dialogare con il passato. Lo spoglio degli atti matrimoniali ha consentito così di ricostruire i processi di alfabetizzazione e di analizzare l’influenza su di essi di dinamiche socio-economiche quali la struttura professionale, la mobilità sul territorio e i modelli migratori, le forme insediative, le opportunità professionali. Largo spazio è stato inoltre dedicato alla scuola. Ripercorsi su scala locale i suoi principali momenti istituzionali, si è quindi esteso il campo di analisi agli aspetti e agli attori del suo vissuto quotidiano e della sua esistenza materiale (edifici, ambienti, scolari, maestri); si è voluto studiare la sua diffusione e il suo radicamento sul territorio, la sua capacità di dare risposte alla domanda di istruzione prodotta dalla società. La complessità e la reciprocità dei rapporti tra scuola, alfabetismo e società hanno permesso di delineare un quadro della «civiltà materiale» e dell’«economia» di un lembo di Lombardia, colto in un momento cruciale della sua storia, quale quello che corre dalle riforme teresiane all’Unità.

Biografia dell'autore

Maurizio Piseri è docente a contratto di Storia della scuola e delle istituzioni educative e di Storia della pedagogia presso l’Università Cattolica (sede di Piacenza). Collaboratore degli Annali di Storia dell’educazione, si occupa principalmente di storia istituzionale e sociale della scuola, di storia degli asili infantili e di storia dei processi di alfabetizzazione.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

12.12.2019
Il sermone di Natale di Stevenson
Il 18 dicembre a Pavia incontro su "Sermone di Natale" di Stevenson per scoprire il lato più umano del 'Narratore di Storie' con Bendelli, Mottola, Grisi.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane