Il tuo browser non supporta JavaScript!

Novo, grande, coverto e ferrato

Novo, grande, coverto e ferrato
titolo Novo, grande, coverto e ferrato
sottotitolo Gli inventari di biblioteca e la cultura a Milano nel Quattrocento
autore
argomenti Lingue e letterature Lingua e letteratura italiana
collana Bibliotheca erudita, 19
formato Libro
pagine 812
pubblicazione 2002
ISBN 9788834305966
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 63,00
Spedito in 3 giorni
Testamenti, inventari, registri contabili, memoriali: circa 360 documenti datati tra la fine del XIV secolo e l’inizio del XVI costituiscono il primo corpus unitario dedicato alle biblioteche umanistiche milanesi. I documenti raccolti provengono dai ricchissimi e solo parzialmente esplorati fondi dei principali archivi storici di Milano, soprattutto l’Archivio di Stato. I 130 di nuovo reperimento sono ordinati e analizzati con gli altri, tratti da pubblicazioni sparse, per contribuire alla storia della cultura umanistica milanese da un punto di osservazione sempre più accreditato dagli studi recenti. Se ne ricava un quadro ampio e composito, in cui compaiono biblioteche note e fornite, quali quelle di monasteri e conventi della città e della sua diocesi, ma anche, all’estremo opposto, piccole raccolte di libri dimenticati sul fondo di un cassone nelle case di semplici artigiani e bottegai. Nel mezzo, una variegata casistica di raccolte librarie di privati e di istituzioni – ecclesiastiche e laiche – costituitesi nei modi e con le finalità più diverse: dai tradizionali interessi di studio delle biblioteche degli ordini regolari alla matrice universitaria e professionale delle opere possedute da medici e notai, alla nuova tipologia delle biblioteche personali degli umanisti e dei funzionari ducali, ricche di testi classici e fornite delle novità editoriali contemporanee, in particolare quelle prodotte nel vivace ambiente culturale milanese, che viveva e operava all’ombra del duca. Lo studio dei documenti, sistemati in ordine cronologico e per possessori, non solo mette in evidenza le diverse tipologie delle raccolte librarie e dei loro titolari, ma passa anche in rassegna le opere attestate ed esamina il ruolo del libro nella società, analizzando, in particolare, i meccanismi della circolazione libraria, le occasioni di acquisizione e di cessione, il costo dei volumi, le modalità della loro conservazione.

Biografia dell'autore

Monica Pedralli si è laureata in Lettere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi in Paleografia latina e ha conseguito il dottorato di ricerca in Italianistica (Letteratura umanistica) studiando le biblioteche milanesi del Quattrocento. Ha collaborato al censimento delle legature medioevali conservate nelle biblioteche italiane, coordinato dall’Istituto centrale di Patologia del libro di Roma. È cultore della materia per l’insegnamento di Paleografia latina nell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

11.02.2021
Demonumentalizzare Dante per comprenderlo
Anteprima del libro "Dante in Conclave. La Lettera ai cardinali" dello storico Gian Luca Potestà.
09.02.2021
Webinar: L’epoca della Beautytudine
Mercoledì 24 febbraio Giuliano Zanchi e Silvano Petrosino raccontano la parabola della bellezza nel nostro secolo, da Dostoevskij alle serie tv.
22.02.2021
Armida Barelli e il miracolo del Sacro Cuore
Ad Armida Barelli, prima amministratrice di Vita e Pensiero presto beata, si deve l'intitolazione dell'Università Cattolica al Sacro Cuore, la storia.
16.02.2021
Il prezzo di un futuro con bambini-merce
Intervista ad Alessio Musio, docente di Filosofia morale dell'Università Cattolica, autore di "Baby boom".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane