Rapporto Osservasalute 2003 - Osservatorio Nazionale sulla Salute - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Rapporto Osservasalute 2003

Rapporto Osservasalute 2003
Titolo Rapporto Osservasalute 2003
Sottotitolo Stato di salute e qualità dell'assistenza nelle regioni italiane
autore
Argomenti Bioetica, medicina, salute
Collana Varia. Università
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 2003
ISBN 9788834310946
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Il Rapporto OSSERVASALUTE 2003 è la prima analisi sullo stato di salute e la qualità dell’assistenza nelle regioni italiane, frutto di un’attività collaborativa multidisciplinare tra più di sessanta esperti di sanità pubblica, clinici, demografi, epidemiologi, statistici ed economisti operanti in istituzioni pubbliche (università, agenzie regionali e provinciali di sanità, assessorati regionali e provinciali, aziende ospedaliere e aziende sanitarie, Istituto Superiore di Sanità, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto Nazionale Tumori, Ministero dell’Economia, Ministero della Salute, ISTAT). Esso utilizza una metodologia di analisi comparativa e indicatori validati a livello internazionale tra i quali, per la prima volta in Italia, gli indicatori HCUP dell’Agency for Health Research and Quality. Il Rapporto costituisce uno strumento sintetico e rigoroso di informazione sulla salute e sulla qualità dei sistemi sanitari regionali. Esso rappresenta un’esperienza pilota anche a livello europeo, in quanto intende creare una base metodologica di confronto tra regioni diverse, con lo scopo di acquisire esperienze utili a identificare le situazioni di eccellenza e comprenderne i meccanismi.

Biografia dell'autore

L’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane nasce dalla preoccupazione che una troppo rapida ed esclusiva regionalizzazione della Sanità italiana non disponga dei supporti strutturali e metodologici necessari all’analisi e alla programmazione delle risorse e dei servizi. Il rischio è la perdita definitiva di ogni prospettiva nazionale e la frammentazione delle conoscenze, che renderebbe impossibile ricostruire un quadro di insieme ed effettuare un confronto tra le realtà epidemiologiche e assistenziali delle diverse regioni. L’Osservatorio è articolato in ventuno sezioni regionali e provinciali autonome, animate da ricercatori che, a diverso titolo e con diverse competenze, hanno posto al centro del proprio orizzonte scientifico la salute degli individui e delle collettività per promuoverne il continuo miglioramento. Esso si è subito armonizzato, da un punto di vista concettuale e metodologico, con l’Osservatorio Europeo per i Sistemi Sanitari, mantenendone approcci e prospettive, e ha partecipato alla costruzione del network degli Osservatori di sanità pubblica europei, di cui è membro, con lo scopo di fornire ai decisori, politici e tecnici, strumenti scientificamente rigorosi, obiettivi e politicamente neutrali.

News

01.10.2021
I nostri eventi al Salone del Libro
Sabato 16 e domenica 17 ottobre i nostri autori, Silvano Petrosino, Pablo D'Ors e Giovanni Canzio, saranno ospiti al Salone del Libro di Torino.
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
05.10.2021
Pablo d'Ors in Italia
Pablo d'Ors sarà in Italia dal 15 ottobre per presentare il nuovo libro "Biografia della luce": scopri le tappe!
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento