Il tuo browser non supporta JavaScript!

Charles de Foucauld

Charles de Foucauld
titolo Charles de Foucauld
sottotitolo Il Vangelo viene da Nazaret
autore
argomenti Religione e spiritualità Spiritualità
collana Grani di senape
formato Libro
pagine 88
pubblicazione 2010
ISBN 9788834318638
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 10,00
Spedito in 3 giorni
Perché un professionista della teologia, come PierAngelo Sequeri, si dedica con appassionato interesse a un monaco morto un secolo fa nel Sahara, dopo aver condiviso l’esistenza degli abitanti del deserto e senza aver lasciato un discepolo o fatto un proselito? Che significato ha una vita così ‘inutile’? In realtà, Charles de Foucauld è per Sequeri uno dei profeti più incisivi destinati da Dio a questo tempo, al deserto del nostro Occidente secolarizzato. La vita – e la morte, violenta e casuale – di fratel Carlo ha infatti irradiato con nitore incomparabile lo splendore del mistero di Nazaret. L’esistenza nascosta e silenziosa che Gesù vi passò per trent’anni ha un senso radicale e densissimo: Nazaret è il lavoro, la prossimità domestica, la condivisione della vita ordinaria da parte del Figlio di Dio. Così Gesù manifesta la comunione del Padre con l’umanità dell’uomo, annullando ogni distanza: nessuno, neppure il più lontano, è escluso dall’ospitalità di Dio. E se la nuova evangelizzazione dell’Occidente dovesse partire proprio da qui, dallo ‘stile’ che Charles de Foucauld esemplarmente incarna, a imitazione del Signore e della sua vita a Nazaret?

Biografia dell'autore

PierAngelo Sequeri insegna Teologia fondamentale alla Facoltà Teologica di Milano. Membro della Commissione Teologica Internazionale, è autore di numerose pubblicazioni, tra cui, con Vita e Pensiero, Il timore di Dio (1997), Senza volgersi indietro (2000), L’umanità alla prova (2002), L’ombra di Pietro (2006).

News

17.01.2020
Parole per la città: a Genova idee e libri
Giovedì 30 gennaio al Palazzo Ducale di Genova incontro con il giurista Gabrio Forti sul tema della giustizia a partire da "La cura delle norme".
13.01.2020
Addio al filosofo Roger Scruton
Il 12 gennaio Roger Scruton è morto, per una malattia, all'età di 75 anni. Il suo pensiero nei libri che ci lascia.
10.01.2020
Intervista impossibile a Stevenson
Un piccolo e serio divertissement: un’intervista impossibile allo scrittore scozzese per raccontare la sua raccolta di scritti più intima e umana.
04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane