Insegnare l’umano

Insegnare l’umano

Insegnare l’umano
Titolo Insegnare l’umano
Sottotitolo Pedagogia e formazione delle risorse umane
autore
prefazione
Argomenti Educazione e pedagogia
Collana Ricerche. Pedagogia e scienze dell'educazione
Formato Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2020
ISBN 9788834341001
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 19,00
Spedito in 3 giorni

Che ne è oggi dell’umano? Che cos’è vivere, essere vivi? Crescono nel mondo le disuguaglianze e il cambiamento climatico, a cui non riusciamo a trovare una soluzione comune, minaccia la sopravvivenza dell’umanità intera. Si nasce umani e si deve imparare ad esserlo. In un mondo che cambia rapidamente, ricostruire il patto educativo tra culture e generazioni vuol dire sviluppare le relazioni della solidarietà e della pace. Significa far fiorire le persone, che non pos­sono essere schiacciate da avidità ed egoismo.
Insegnare l’umano. È la sfida da affrontare nei diversi contesti in cui si svolge la vita quotidiana. Per la libertà, la giustizia e il futuro di tutti i membri della famiglia umana.
Di fronte all’odio e alle persecuzioni, ai campi di concentramento e alle guerre è necessario te­stimoniare valore spirituale e materiale dell’agire umano. Tra sistemi naturali e dispositivi tecnolo­gici, insegnare la bellezza e la fragilità dell’essere al mondo chiama in causa genitori e insegnanti, politici ed economisti. Interpella chi svolge attività educative e formative, nelle aziende o nei servizi. Possiamo custodire gli altri e salvarci attraverso il rispetto dei diritti fondamentali di ogni persona, specialmente di quelle ‘invisibili’, che vivono ai margini della società o ne sono scartate. A cia­scuno è chiesto di imparare a vivere e di riscoprire ogni giorno il sentimento e la dignità dell’umano. Tra ambiguità e contraddizioni, si deve essere umani per sconfiggere la raccapric­ciante e brutale disumanizzazione della civiltà.

Biografia dell'autore

Pierluigi Malavasi è professore ordinario di Pe­dagogia generale, coordina il corso di laurea magistrale in Progettazione pedagogica e for­mazione delle risorse umane, dirige il master in Gestione e comunicazione della sostenibilità e l’Alta Scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Tra le sue opere, edite da Vita e Pensiero: Pedagogia e formazione delle risorse umane (2007); Expo Education Milano 2015. La città fertile (2013); Dare la vita. Fede, educazione (2014); con C. Giuliodori (a cura di), Ecologia integrale. Laudato si’. Ri­cerca, formazione, conversione (2016); Scuole, lavoro! La sfida educativa dell’alternanza (2017); Educare robot? Pedagogia dell’intelligenza ar­tificiale (2019).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

05.10.2021
Voci dalle periferie per una nuova Milano
Come ripartire dalle periferie? Ne abbiamo parlato insieme a Marisa Musaio, curatrice del recente volume "Ripartire dalla città".
05.10.2021
Maryanne Wolf a Milano
Maryanne Wolf torna a Milano il 25 ottobre in occasione dei cento anni dell'Università Cattolica.
05.10.2021
Pablo d'Ors in Italia
Pablo d'Ors sarà in Italia dal 15 ottobre per presentare il nuovo libro "Biografia della luce": scopri le tappe!
04.10.2021
Un vero maestro non indica mai se stesso
Anteprima del nuovo libro del sacerdote e scrittore madrileno Pablo d'Ors, "Biografia della luce".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento