Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dosvidania

Dosvidania
titolo Dosvidania
sottotitolo Savoia Cavalleria dal fronte russo alla Resistenza, due diari inediti
autori ,
argomenti Storia Storia contemporanea
collana Varia. Saggistica
formato Libro
pagine 472
pubblicazione 1995
ISBN 9788834324561
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 28,00
Questo volume ricostruisce la campagna di Russia di Savoia Cavalleria attraverso il montaggio in successione dei diari (i primi del Reggimento ad essere pubblicati integralmente) di due ufficiali: Luciano Mela, che racconta le vicende di Savoia dalla partenza del Corpo di Spedizione Italiano fino all'agosto 1942; e Pietro Crespi, le cui annotazioni accompagnano la campagna dal maggio 1942 fino alla ritirata, al rientro in Italia e allo scioglimento dopo l'8 settembre. Il volume riporta poi il racconto, scritto cinquant'anni dopo, della partecipazione di Crespi alla Resistenza, del suo arresto, delle torture subite da parte della banda Koch a «Villa Triste». In entrambi i diari è possibile cogliere, oltre alle vicende di un Reggimento durante una campagna militare, anche la storia di una generazione. e la sua parabola psicologica. Ciò che traspare da queste pagine è inizialmente l'entusiasmo per una guerra che gli autori ritengono «patriottica» e che riveste i caratteri di una «avventura in terre lontane». Ma giorno dopo giorno subentrano la delusione e l'amarezza di fronte alla realtà dell'impreparazione, della penuria di mezzi e della crudeltà dei tedeschi verso la popolazione, crudeltà che suscitò diffidenza e antipatia per l'«alleato» fino a farlo ritenere l'unico vero «nemico». A1 rientro in patria sarà per entrambi inevitabile la scelta di combattere questo nemico e di concorrere alla costruzione di una nuova Italia. I due autori, credenti e cresciuti in famiglie profondamente cattoliche, sono portati per questo a vivere e quindi a raccontare la tragedia della guerra con una sensibilità particolare, non sempre presente in altri diari di guerra

Biografia degli autori

Anna Lisa Carlotti, ricercatrice di Storia contemporanea e docente di Storia del giornalismo presso l'Università Cattolica di Milano, ha pubblicato Storia del Partito Fascista Sammarinese (Celuc, Milano 1973), Ipotesi sulla storia (Giuffré, Milano 1977), Storia psicologia psicoanalisi (F. Angeli, Milano 1984), Adolf Hitler Analisi storica delle psicobiografie del dittatore (F. Angeli, Milano 1984).

News

19.05.2020
IL MONDO FRAGILE DOPO LA PANDEMIA
L'ebook gratuito "Il mondo fragile" curato da Raul Caruso e Damiano Palano cerca di ragionare sulle ricadute che lo shock globale del Covid-19 potrebbe avere a livello politico economico.
15.05.2020
L'ALTRO VIRUS
È dedicato alla comunicazione e alla disinformazione al tempo del Covid-19 il nuovo ebook gratuito, a cura di Marianna Sala e Massimo Scaglioni.
14.05.2020
Premio letterario a Luigino Bruni
Il libro "Il capitalismo e il sacro" di Luigino Bruni vince la prima edizione del Premio letterario istituito dagli Ambasciatori presso la Santa Sede.
01.05.2020
LE REGOLE E LA VITA
Il buon uso di una crisi tra letteratura e diritto è il tema del nuovo ebook gratuito curato da Gabrio Forti e creato dall'Alta Scuola Federico Stella.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane