Il tuo browser non supporta JavaScript!

Della finzione

Della finzione
titolo Della finzione
autore
argomenti Società, media, famiglia, lavoro Media spettacolo e processi culturali
collana Ricerche. Media spettacolo e processi culturali
formato Libro
pagine 312
pubblicazione 2004
ISBN 9788834308851
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Spedito in 3 giorni
Che cosa significa ‘leggere’ un film in quanto opera di finzione? Quali condizionamenti inducono lo spettatore ad accogliere gli elementi testuali come indicazioni per costruire un mondo e una storia ‘finti’ e quali competenze egli dispiega in questa azione? E ancora, qual è il ruolo effettivo del testo rispetto al contesto in cui il film opera? Sono questi alcuni dei problemi che muovono la ricerca di Roger Odin, il cui intento è fornire una descrizione sistematica delle dinamiche che costituiscono la fiction cinematografica e, al tempo stesso, introdurre un conseguente metodo di analisi dei testi audiovisivi. Se al centro dell’attenzione c’è il film di finzione, non vengono però trascurati altri tipi di audiovisivo, dal film sperimentale a quello autobiografico, dal documentario al videoclip.
Seguendo il percorso di analisi proposto da Odin, frutto di uno studio durato più di vent’anni, si giunge a formulare una conclusione radicale: il cinema ha costituito nella nostra cultura una particolare forma di rapporto con mondi finzionali; tuttavia oggi, in un momento in cui occupa spazi ancora maggiori, l’audiovisivo sembra rinunciare sempre più alle forme di organizzazione narrativa (si pensi al videoclip o alla televisione verità). L’esperienza cinematografica della finzione così come l’abbiamo fino ad ora pensata, vissuta e amata è giunta probabilmente alla fine: darsi gli strumenti teorici per descrivere questo cambiamento è il presupposto essenziale per valutarne gli effetti.

Biografia dell'autore

Roger Odin, docente di Scienze della Comunicazione, dirige l’Institut de Recherche sur le Cinéma et l’Audiovisuel all’Università di Parigi III. Ha pubblicato, tra gli altri, Cinémas et Réalités (Saint Étienne 1984); Cinéma et production de sens (Paris 1990); Le film de famille (Paris 1995); L’âge d’or du cinéma documentaire: Europe années 50, 2 volumi (Paris 1998).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane