Il tuo browser non supporta JavaScript!

La tradizione e il sacro

La tradizione e il sacro
titolo La tradizione e il sacro
autore
argomenti Filosofia
Religione e spiritualità Spiritualità
Filosofia contemporanea
Società, media, famiglia, lavoro Società
collana Punti
formato Libro
pagine 100
pubblicazione 2015
ISBN 9788834328156
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 10,00
Spedito in 3 giorni

Molto del pensiero europeo contemporaneo sembra incapace di accettare la propria eredità culturale, ripudiando come superati o ormai irrilevanti valori un tempo condivisi e sposando un atteggiamento ignavo per cui, nel nuovo ordine globale, ogni valore è uguale all’altro. Contro questo spirito di appiattimento e di negazione si batte Roger Scruton, pensatore inglese che volentieri si esprime anche al di fuori del mondo accademico, con interventi e articoli su giornali che uniscono alla lucidità dell’argomentare uno stile vivace e personale. I saggi raccolti in questo libro ne sono un riuscito esempio. Smascherando le polemiche antireligiose dei ‘nuovi atei’, infilati nel vicolo cieco dell’idolatria della scienza, Scruton ci riporta alla consapevolezza che la ragione non basta, che ci appartiene anche l’esperienza di un mistero che ci dà senso là dove si fermano le risposte scientifiche. Questa esperienza, che si manifesta più chiaramente nell’incontro con la bellezza e il sacro, si incarna, per noi, anche nella cultura europea, nei valori che sono la nostra eredità: il concetto di cittadinanza e di laicità della legge; la nazionalità come condivisione; la capacità di autocritica che permette la tolleranza; e infine il cristianesimo che tutto questo fonda. Rinunciare al lascito della nostra cultura, ci ricorda Scruton, sarebbe semplicemente negare ciò che siamo, proprio ora che, di fronte all’estremismo islamico, emerge forte la domanda sulla nostra identità e i nostri valori. Una domanda per la quale soprattutto i più giovani reclamano una risposta finalmente affermativa.

Indice testuale

Prefazione all’edizione italiana
Apologia del sacro contro i ‘nuovi atei’
Il vicolo cieco degli ‘scienziati atei’ 
La bellezza e il sacro
Islam e Occidente divisi da ironia e autocritica 
Idee circa il mondo in cui vogliamo vivere 
Thomas Stearns Eliot, elogio della tradizione 

Biografia dell'autore

Roger Scruton è uno dei più famosi filosofi contemporanei. Si occupa di temi politici e culturali, con particolare interesse per l’estetica, la musica, l’architettura. Professore al Dipartimento di Filosofia dell’Università di St Andrews, è Visiting Scholar all’American Enterprise Institute e Senior Research Fellow a Blackfriars Hall (Università di Oxford). Tra i suoi molti libri, Vita e Pensiero ha pubblicato in italiano, oltre a questo: L’Occidente e gli altri. La globalizzazione e la minaccia terroristica (2004), La cultura conta. Fede e sentimento in un mondo sotto assedio (2008), La bellezza. Ragione ed esperienza estetica (2011), Il volto di Dio (2012).

Avvenire: Intellettuali europei, non rinnegate il cristianesimo (di R. Scruton)
pubblicato il: 13-03-2015

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

13.07.2020
Riflessioni sul tempo, d'estate
Per questa pausa estivo vi proponiamo cinque saggi tra filosofia, spiritualità e psicanalisi per riflettere sul tema del tempo.
30.07.2020
Esquirol, il valore dell’ingenuità
Ritratto del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, che ha risporsto al nostro questionario di Proust.
30.07.2020
Romano Guardini, il teologo che si oppose al nazismo
Teologo e filosofo, Romano Guardini è stato uno dei pochi intellettuali tedeschi a non genuflettersi alla tirannide hitleriana: le sue lezione e le sue prediche sono state nella Germania nazista seme di speranza e di pace.
20.07.2020
Piero Bargellini: Firenze e non solo
Ritratto di Piero Bargellini, sindaco di Firenze durante l'alluvione, autore per la rivista Vita e Pensiero.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane