La natura (familiare) del pregiudizio - Sara Alfieri - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

La natura (familiare) del pregiudizio

La natura (familiare) del pregiudizio
Titolo La natura (familiare) del pregiudizio
Sottotitolo Una rilettura intergenerazionale del pregiudizio etnico di genitori e figli
autore
Argomenti Psicologia
Collana Strumenti. Psicologia
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2013
ISBN 9788834324646
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 18,00
 
Disponibile in altri formati:
La natura (familiare) del pregiudizio. Una rilettura intergenerazionale del pregiudizio etnico di genitori e figli Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013
Anno: 2013
Quale voce ha la famiglia nei processi di sviluppo e nel mantenimento del pregiudizio etnico dei propri figli? La presente ric
€ 5,99
Il titolo del volume – evocativo del celebre libro di Allport La natura del pregiudizio – riprende, partendo dalle teorie dello studioso statunitense ampliate e integrate da contributi più recenti, la ‘natura familiare’ del pregiudizio. Spesso tralasciato dalla copiosa letteratura sul tema della formazione del pregiudizio, l’approccio familiare-intergenerazionale è un prezioso contributo alla comprensione di sfaccettature ancora poco conosciute di questo fenomeno. Quale voce ha la famiglia nei processi di sviluppo e mantenimento del pregiudizio etnico dei propri figli? Il libro si propone di rispondere a questa domanda in prima battuta da un punto di vista teorico, affrontando i temi della costruzione del pregiudizio e dei principali meccanismi con cui viene messo in atto, per poi approdare a ricerche che danno voce ai diretti interessati, coinvolgendo genitori e figli mentre affrontano la transizione verso l’età adulta. L’ultima parte offre poi spunti di riflessione sul tema delle conseguenze del pregiudizio e delle strategie possibili per farvi fronte. Il testo si rivolge a genitori, dirigenti scolastici, insegnanti, formatori, operatori, studenti e in generale a chiunque voglia approfondire il tema del pregiudizio etnico da un punto di vista non convenzionale: quello familiare.

Biografia dell'autore

Sara Alfieri è psicologa, dottore di ricerca in Psicologia e assegnista presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Svolge attività di ricerca sulle relazioni familiari con particolare attenzione al tema del pregiudizio etnico e di genere, della sfera valoriale e dei comportamenti a rischio. Collabora con il Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia e con alcune Associazioni ed Enti no-profit.
Avvenire - Il pregiudizio etnico
pubblicato il: 07-02-2014

News

06.06.2022
Rocco Ronza ospite di Stroncature
Venerdì 24 giugno Rocco Ronza presenta online "Periferie dell'Occidente. Italia e Sudafrica nell'ordine liberale 1795 - 1996".
10.05.2022
Abbiamo perso l'anima?
Anteprima del libro di Catherine Ternynck, "La possibilità dell'anima", una profonda riflessione su una parola che è più di un soffio.
28.04.2022
I libri dedicati ad Armida Barelli
Le iniziative editoriali dedicate alla Sorella Maggiore, per ricostruirne il pensiero e la vita in occasione della beatificazione del 30 aprile.
11.04.2022
L'icona, finestra dell'Oltre
Intervista a Giuliano Zanchi, autore di "Icone dell'esilio. Immagini vive nell'epoca dell'Arte e della Ragione".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane