Il tuo browser non supporta JavaScript!

La formazione continua a sostegno dello sviluppo locale

Sconto
20%
La formazione continua a sostegno dello sviluppo locale
titolo La formazione continua a sostegno dello sviluppo locale
sottotitolo Un'analisi di alcune realtà rurali trentine
autori ,
curatore
argomenti Società, media, famiglia, lavoro Sociologia
collana Leggere la società, 36
formato Libro
pagine 216
pubblicazione 2000
ISBN 9788834305874
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Promozione valida fino al 29/02/2020
€ 14,46 € 11,57 Ultime 95 copie
È noto il ruolo strategico attribuito alla formazione, sia iniziale sia continua, al fine di contenere il disagio occupazionale e, in particolare, di migliorare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, soprattutto per quanto riguarda alcuni segmenti professionali del mercato del lavoro. Il dibattito recente circa i mutamenti che connotano la transizione dal fordismo ai modi di produzione definiti post-fordisti assegna una nuova centralità alle risorse umane e alla loro formazione, per il contributo che esse possono arrecare alla costruzione di percorsi locali di sviluppo. Tale ruolo strategico della formazione, e specialmente della formazione continua, si evidenzia soprattutto per le aree locali che manifestano particolari elementi di debolezza quanto a sviluppo economico e sociale. Il volume presenta i risultati di un ampio lavoro di ricerca, che ha interessato alcune aree territoriali della Provincia di Trento individuate dalla Commissione dell’Unione Europea come zone rurali in ritardo di sviluppo e, come tali, oggetto dell’intervento dell’obiettivo 5b del Fondo Sociale Europeo.
L’indagine si è proposta di offrire indicazioni sulle dinamiche dello sviluppo locale nonché sulla struttura occupazionale dei territori interessati, utili, da un lato, ad aggiornare il quadro conoscitivo di supporto alla programmazione provinciale e, dall’altro, a indirizzare i processi di pianificazione delle iniziative di formazione continua finalizzate al sostegno dello sviluppo delle zone rurali.

Biografia degli autori

Eugenio Zucchetti è docente di sociologia presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica, sede di Piacenza, dove insegna Sociologia economica. Si occupa da anni delle tematiche relative al mercato del lavoro, alle politiche del lavoro, alle professioni e al fenomeno migratorio. È autore di numerosi saggi e di volumi. Per Vita e Pensiero ha pubblicato Il legame ritrovato (1991); più recentemente ha curato Politica del lavoro e dimensione locale (Milano 1996) e, con L. Zanfrini, L’integrazione necessaria (Milano 1999).

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
La politica all'epoca del digitale: non c'è tempo
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane