Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il potere

Il potere
titolo Il potere
sottotitolo Una visione radicale
autore
argomenti Politica
collana Relazioni internazionali e scienza politica. ASERI, 16
formato Libro
pagine 188
pubblicazione 2007
ISBN 9788834313985
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 16,00
Spedito in 3 giorni
Il potere: è questo uno dei concetti fondamentali, ma anche uno dei più dibattuti, nelle scienze politiche e nella sociologia. Come pensare e definire il potere? E come conquistarlo, mantenerlo, utilizzarlo? Da sempre qui si giocano i delicati equilibri che investono le relazioni tra gli uomini, le istituzioni, gli Stati.
Nel 1974 Steven Lukes affrontava questo «argomento avvincente» con un’analisi destinata a suscitare ampie risonanze e accese discussioni. Prendendo le mosse dalle teorie elaborate nel secondo dopoguerra sulle ‘elite di potere’ e sul ‘pluralismo’, Lukes sgombra il campo dagli equivoci che spesso inducono a confondere il potere con il suo esercizio o con manifestazioni esteriori di forza. Al contrario, egli sostiene, ci si deve occupare proprio degli aspetti meno evidenti, poiché «tanto meno il potere è visibile, più è efficace». Ma soprattutto non siamo di fronte a un concetto lineare, o bidimensionale, bensì a un oggetto solido, dotato di «tre dimensioni», tre volti che Lukes indaga e descrive con precisione e chiarezza. Il primo è il ‘volto pubblico’, ovvero il potere di prendere decisioni e agire concretamente nelle questioni politiche e sociali; esiste però anche un ‘potere di decidere cosa vada deciso’, ovvero di ‘controllare l’agenda’ escludendo ciò che potrebbe creare controversie; infine vi è il volto nascosto ma determinante del ‘potere ideologico’, cioè la capacità di ottenere il consenso rispetto allo stato esistente.
Questo studio ‘tridimensionale’ del potere è stato oggetto di forti reazioni e intense discussioni per la sua schiettezza e la sua radicalità, ma proprio tali caratteristiche l’hanno reso un classico nelle scienze politiche e sociali. Lo conferma questa seconda edizione, che a trent’anni dalla precedente offre un testo ampliato e aggiornato con due nuovi capitoli e significative integrazioni bibliografiche, a tutti gli effetti un nuovo libro. Trent’anni fa Steven Lukes ci ha spiegato perché si dovesse studiare il potere: ora egli approfondisce e raffina la teoria iniziale facendo della sua «visione radicale» un’opera magistrale e un riferimento imprescindibile per chiunque si occupi di politica.

Biografia dell'autore

Steven Lukes (1941) è professore di Sociologia all’Università di New York; ha insegnato alla London School of Economics e all’Università di Siena. Membro della British Academy, è autore di numerosi saggi e articoli su temi di politica e sociologia. Tra le sue pubblicazioni recenti: Moral Conflict and Politics (1991); Isaiah Berlin: tra la filosofia e la storia delle idee (1994); The Curious Enlightenment of Professor Caritat (1995); Multicultural Questions (1999).
Recensioni Filosofiche: Lukes, Steven, Il potere. Una visione radicale (A. Tursi)
pubblicato il: 06-06-2007

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

17.02.2020
Il lettore nell'epoca digitale
Dal 2 al 16 marzo un ciclo di incontri dedicato al lettore al Palazzo Ducale di Genova con Petrosino, Esquirol, Ossola, Affinati, Sequeri. Tolentino.
14.02.2020
La fuga dei cervelli nel mondo antico
Una storia raccolta nel volume "Migranti e lavoro qualificato nel mondo antico": intervista ai curatori Cinzia Bearzot, Franca Landucci e Giuseppe Zecchini.
14.02.2020
La politica all'epoca del digitale: non c'è tempo
Anteprima del saggio di Sonia Lucarelli che analizza fondamenta, evoluzione e crisi dell’ordine liberale di fronte alle nuove sfide: digitale in primis.
06.02.2020
George Steiner: un incontro indimenticabile
Il 3 febbraio si è spento il grande critico Steiner, nostro ospite nel 2012 per "Il libro dei libri".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane