Architettura e sapere nel Medioevo - William W. Clark, Charles M. Radding - Vita e Pensiero - Libro Vita e Pensiero

Architettura e sapere nel Medioevo

Architettura e sapere nel Medioevo
Titolo Architettura e sapere nel Medioevo
Sottotitolo Costruttori e maestri tra Romanico e Gotico
autori ,
Argomenti Arte e beni culturali Storia dell'arte
Collana Arti e Scritture, 10
Formato Libro
Pagine 184
Pubblicazione 1997
ISBN 9788834326671
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 22,00
Come paragonare una vòlta a un sillogismo, l’alzato di un edificio a un trattato filosofico? Quale visione del mondo, tra l’XI e il XII secolo, condusse alla realizzazione di nuove forme architettoniche e inediti traguardi del pensiero? Tali gli interrogativi e il percorso di un’ambiziosa ricerca, che rilegge le opere dell’arte e della filosofia medioevali come prodotto della complessa trasformazione culturale che segnò la transizione dall’alto Medioevo alla fioritura duecentesca. Senza indulgere a facili generalizzazioni, lo studio di Radding e Clark sceglie una linea cauta, e non di meno affascinante, evidenziando, più che l’incidenza, lo sviluppo parallelo di architettura e sapere, che appunto in questo periodo assumono l’aspetto di discipline sempre più specializzate, intese non come insieme statico di nozioni, ma come strumento di riflessione e risposta a fronte di sfide intellettuali aperte. La base del confronto si sposta così dai ‘prodotti finiti’ dell’ingegno – trattati e monumenti – agli uomini che li idearono – maestri e costruttori –, colti nell’analogo sforzo di imporre ordine e forma al proprio materiale, fosse questo lo spazio o l’idea. Ne risulta una sorta di viaggio a ritroso verso la fonte dell’atto creativo – il punto di domanda originario da cui sempre nuovo muove il gioco della mente –, un percorso di grande suggestione, condotto con rigore critico e precisione storiografica, attraverso un’epoca tra le più originali e importanti nella storia della civiltà occidentale.

Biografia degli autori

Charles M. Radding è docente di Storia alla Michigan State University; tra le sue pubblicazioni ricordiamo The Origins of Medieval Jurisprudence (1988). William W. Clark è docente di Storia dell’arte al Queens College e al Graduate Center of the City University of New York; tra le sue pubblicazioni ricordiamo Laon Cathedral (1983).

News

18.07.2022
Le dolci potenti pagine della letteratura
Tolstoj, Dostoevskij e Melville: viaggio nella dolcezza inaspettata raccontata da Anne Dufourmantelle.
03.08.2022
Johnny Dotti, l’entusiasmo di vivere ho incontrato
Ritratto del pedagogista e imprenditore sociale che trasmette entusiasmo e passione per la vita.
18.07.2022
L’autorità che move il sole e le altre stelle
Senza guida anche Dante non avrebbe potuto superare l'Inferno: il consiglio di lettura tratto da Magatti e Martinelli, nell'alleanza tra generazioni.
18.07.2022
«Più vasto del cielo»: il cervello in versi
Il nostro cervello nei versi di Emily Dickinson, raccontati dalla Wolf.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane