Il tuo browser non supporta JavaScript!

A regola d'arte

A regola d'arte
titolo A regola d'arte
sottotitolo Attualità e prospettive dei mestieri d'arte in Lombardia e Canton Ticino
autore
curatore
argomenti Arte e beni culturali Argomenti generali
collana Varia. Università
formato Libro
pagine 336
pubblicazione 2005
ISBN 9788834312117
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Nella percezione comune, i mestieri d’arte rischiano di essere considerati come la testimonianza di un passato da rimpiangere o come una specie in via di estinzione. Al contrario, essi rimangono anche oggi una risorsa importante: una risorsa globale che, proprio grazie al suo radicamento nei sistemi e nelle culture locali, può competere su mercati sempre più vasti.
L’ambizione di coniugare ‘arte’ e ‘industria’ può essere vista come una costante della tradizione lombarda. Un elemento a lungo oscurato dal mito della Milano industriale del Novecento, che spiega, tuttavia, il successo della tradizione mobiliera della Brianza, della liuteria artistica cremonese, delle ceramiche «Vecchia Lodi» e di altri centri di eccellenza lombardi. Queste attività, pur dinanzi a molte difficoltà e a sfide sempre più pressanti, dimostrano che la cultura del prodotto realizzato ‘a regola d’arte’, con abilità consolidata e invenzione geniale, continua ad avere un promettente futuro.
Questo libro, frutto di un’indagine realizzata dal Centro di ricerca «Arti e mestieri» dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e rivolta in particolare a Lombardia e Canton Ticino, mostra come i mestieri del passato siano stati capaci di ricostruire nel tempo il loro ruolo e la loro immagine, interpretando i mutamenti nelle richieste del pubblico, senza tradire quella cultura estetica che rappresenta una delle eredità più preziose della tradizione italiana del ‘gusto’. Oltre a delineare i contorni – spesso magmatici – dei mondi dei mestieri d’arte, questo studio descrive anche il complesso delle strategie formative e delle dimensioni istituzionali che contribuiscono al rafforzamento e allo sviluppo di un settore di attività così significativo.

Sommario

Prefazione
di Lorenzo Ornaghi da pagina: 3 pagine: 3 Scarica

SEZIONE PRIMA: Il mestiere d’arte in Lombardia

Le radici locali di una risorsa globale
di Damiano Palano da pagina: 29 pagine: 96 € 6,00
Attori, issues, politiche
di Elena Angeleri da pagina: 125 pagine: 68 € 6,00

SEZIONE SECONDA: Il mestiere d’arte in Canton Ticino

Tradizione e innovazione
di Alberto Cavalli da pagina: 195 pagine: 26 € 6,00
Dimensioni istituzionali e strategie formative
di Gioachino Lanotte da pagina: 221 pagine: 88 € 6,00
Appendice
da pagina: 309 pagine: 15 Scarica
Indice dei nomi
da pagina: 327 pagine: 3 € 6,00

Biografia dell'autore

Il Centro di ricerca «Arti e mestieri», sorto nel 1997 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, grazie a una convenzione con la Fondazione delle Arti e dei Mestieri, ha per scopo la promozione della conoscenza scientifica delle arti e dei mestieri nei loro aspetti contemporanei e storici: rivolge particolare attenzione al ruolo che le arti e i mestieri ricoprono nei sistemi politico-istituzionali, giuridici, economici, socio-culturali dell’Italia e delle grandi aree regionali europee. Tra le recenti pubblicazioni del Centro, il volume, curato da Paolo Colombo, Genio e materia. Contributi per una definizione del mestiere d’arte (Vita e Pensiero, Milano 2000).

La Fondazione delle Arti e dei Mestieri è un’istituzione privata non profit nata a Milano nel 1995 per volontà di Franco Cologni, che ne è presidente. Con l’obiettivo di difendere e promuovere i mestieri d’arte, la Fondazione finanzia iniziative culturali, scientifiche e divulgative.

Paolo Colombo è professore di Storia dei sistemi costituzionali presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Tra le sue recenti pubblicazioni, Il re d’Italia. Prerogative costituzionali e potere politico della Corona (1848-1922) (Milano 1999) e Governo (Bologna 2003).

News

12.04.2021
La pandemia nei media
A un anno dal primo lockdown, l'ebook gratuito "L'altro virus" è stato aggiornato con un approfondimento che sarà presentato il 15 aprile.
09.04.2021
Il cardinale inquieto: Cusano e la modernità
Giovedì 15 aprile Sergio Massironi racconterà il nuovo libro dedicato a Nicola Cusano con il teologo Sergio Ubbiali e il filosofo Silvano Petrosino.
07.04.2021
L’inaugurazione dell’Università Cattolica: il cantiere in corso
Il 7 dicembre 1921 l'Università inaugurava la prima sede con il cantiere ancora in corso, una storia che aggiunge senso al presente.
06.04.2021
La storia di Olivetti con Playlist
Nel libro di Paolo Colombo ogni storia ha una colonna sonora: scopri quella dedicata ad Adriano Olivetti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane