Ricerche. Diritto - tutti i libri della collana Ricerche. Diritto, Vita e Pensiero - Vita e Pensiero (4)

Ricerche. Diritto

Matrimonio ed enti tra libertà religiosa e intervento dello Stato. Con un saggio di Alessandro Perego Matrimonio ed enti tra libertà religiosa e intervento dello Stato - Con un saggio di Alessandro Perego
Anno: 2012
Questo libro offre nozioni e argomentazioni relative a due nodi del diritto ecclesiastico: il matrimonio e gli enti.
€ 26,00
Regioni e fattore religioso. Analisi e prospettive normative Regioni e fattore religioso - Analisi e prospettive normative
Anno: 2012
L’assenza nella Carta fondamentale di espressi richiami al ruolo degli Enti locali circa il fenomeno religioso non ha impedito lo sviluppo di un’ampia e articolata attività regionale in favore delle esigenze religiose della popolazione. A dieci anni dalla riforma del Titolo V della Costi - tuzione, una valutazione degli effetti che ne sono derivati nella ridefinizione delle competenze legislative ed amministrative pare quindi più che opportuna. Le dinamiche tra centro e periferia nella rappresentanza degli interessi religiosi, il significato del principio di sussidiarietà nella sua duplice declinazione verticale e orizzontale e il ruolo della collaborazione tra pubblici poteri e autorità religiose sono gli strumenti principali con i quali il presente studio analizza l’attuale assetto del diritto ecclesiastico regionale. Il volume, dopo aver ricostruito il quadro di ripartizione delle competenze disegnato dalla riforma del 2001, fa il punto sullo stato dell’arte dell’intervento legislativo regionale nei principali settori del diritto ecclesiastico quali l’edilizia di culto, l’assistenza spirituale nelle strutture sanitarie, i beni culturali di interesse religioso, il turismo religioso e la gestione dei servizi alla persona da parte di soggetti confessionali. Ne emerge una ricchezza normativa che è caratterizzata da un crescente ricorso a forme di collaborazione a livello locale tra autorità civili e confession ali, tanto da ipotizzare una nuova via per una sempre più efficace tutela degli interessi religiosi dei fedeli.
Volontariato, diritto e modelli organizzativi Volontariato, diritto e modelli organizzativi
Anno: 2012
Le organizzazioni di volontariato sono espressione del principio costituzionale della 'pari dignità sociale' proclamato nell'a
Scienza e diritto nella giustizia della Chiesa. Le scienze umane moderne nella giurisprudenza rotale postconciliare Scienza e diritto nella giustizia della Chiesa - Le scienze umane moderne nella giurisprudenza rotale postconciliare
Anno: 2011
Nel Novecento la Chiesa cattolica ha affidato al Concilio Vaticano II il compito di "definire in modo nuovo la relazione tra f
€ 28,00
Scritti in onore di Angelo Mattioni Scritti in onore di Angelo Mattioni
Anno: 2011
Con questa raccolta di scritti colleghi, allievi e amici rendono omaggio al Professor Angelo Mattioni, giunto al termine del suo alto magistero di docente e di studioso dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il suo intenso lavoro di ricerca ha spaziato da problemi collegati alla complessità della vita sociale e politica degli uomini, riguardati in prospettiva costituzionale, internazionale e regionale, a problemi attinenti alle più ampie concettualizzazioni della dottrina dello Stato. Ne è scaturita un’opera vasta che, solo per richiamare alcuni campi più rilevanti, attraversa i problemi dell’organizzazione costituzionale, affronta le importanti questioni dei rapporti fra ordinamenti e della rilevanza degli atti comunitari, ricostruisce le libertà e i diritti sociali in una sistematica coerente, improntata alla logica del pluralismo e della sussidiarietà, ogni volta indicando itinerari preziosi. Questi stessi itinerari ripercorrono con gratitudine e amicizia gli Autori con i saggi che formano il presente volume.
La dignità La dignità
Anno: 2011
Il volume indaga a tutto campo sul significato della dignità. Questo concetto, secondo Luigi Mengoni, si pone come punto di incontro tra la visione biblica dell’uomo, creato a immagine e somiglianza di Dio, e il pensiero liberale moderno di matrice razionale. Non è senza significato che i primi diritti proclamati dalla Carta di Nizza sono quelli raggruppati sotto questo principio, prima della libertà e dell’uguaglianza. La dignità fornisce la cornice culturale comune per l’affermazione e la protezione dei diritti della persona.
Riciclaggio e imprese. Il contrasto alla circolazione dei proventi illeciti Riciclaggio e imprese - Il contrasto alla circolazione dei proventi illeciti
Anno: 2011
Il volume raccoglie un'ampia riflessione a più voci sul fenomeno del riciclaggio e i suoi stretti e molteplici piani di inters
La giustizia come servizio pubblico essenziale La giustizia come servizio pubblico essenziale
Anno: 2010
L’obiettivo dell’accelerazione delle procedure a scapito della qualità delle decisioni è un obiettivo di ripiego, giustificabile solo quando si sia costretti adoperare – come succede adesso, in uno stato di vera e propria necessità. Il vero obiettivo di una riforma effi cace del sistema giudiziario è quello di creare una gestione in equilibrio fra quantità e qualità: nel senso che la quantità sia quella necessaria per rispondere ad una domanda di giustizia originata da esigenze reali e meritevoli di tutela; la qualità sia – a sua volta – quella necessaria a corrispondere adeguatamente alla crescente complessità dell’ordinamento sostanziale e processuale ed alla conseguente crescente complessità dei problemi applicativi. Questo obiettivo non può essere raggiunto se la riforma non viene pensata come strutturale e, poiché la struttura non può essere concepita se non con riguardo alla funzione, è necessario pensarla partendo dalla eliminazione di tutte le cause di ineffi cienza previamente individuate. In altri termini, occorre prima di tutto chiedersi da quali cause traggono origine le inefficienze non solo quantitative ma anche qualitative.
Un maestro del diritto commerciale. Arturo Dalmartello a cento anni dalla nascita Un maestro del diritto commerciale - Arturo Dalmartello a cento anni dalla nascita
Anno: 2010
Arturo Dalmartello (7 maggio 1909 - 24 luglio 2007) è stato uno dei più autorevoli cultori del diritto commerciale del secondo dopoguerra. Formatosi a ridosso di quei Maestri che hanno segnato un’epoca irripetibile degli studi commercialistici (come Ascarelli, Graziani, Ferri e De Gregorio), a propria volta è diventato uno dei maggiori della generazione successiva. «Signore d’altri tempi, schivo, alieno da personalismi e, non casualmente, eccelso alpinista», è stato così ricordato da uno dei decani del diritto commerciale, Gastone Cottino. Meritano di essere rammentati due tratti portanti dello studioso: la forza compatta della struttura del suo pensiero; la trasversalità, oltre la penetrazione, di quest’ultimo, nel coniugare diritto civile e commerciale, nel costruirli come plessi sinergici. Questo volume raccoglie le testimonianze che allievi, amici e studiosi hanno voluto rendere, nella ricorrenza del centenario dalla nascita, ad Arturo Dalmartello, dando particolare risalto agli sviluppi della categoria dei «contratti d’impresa», da lui originalmente elaborata.
Le Conferenze episcopali in Europa. Un nuovo attore delle relazioni tra Stati e Chiesa cattolica Le Conferenze episcopali in Europa - Un nuovo attore delle relazioni tra Stati e Chiesa cattolica
Anno: 2010
La collaborazione tra Chiesa cattolica e Stati ha conosciuto una profonda rivalutazione nel periodo successivo al Concilio Vaticano II e rappresenta un tratto comune delle esperienze di molti paesi europei. Le dinamiche collaborative hanno visto il coinvolgimento di molti soggetti: tra questi, le Conferenze episcopali hanno assunto un ruolo sempre più centrale nello sviluppo di un dialogo con le autorità civili e nell’attuazione delle norme relative alla libertà religiosa e allo status della Chiesa cattolica. Il volume raccoglie gli esiti di un’ampia ricerca, promossa dal Centro Studi sugli Enti Ecclesiastici dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, i cui primi risultati sono stati presentati e discussi nel convegno «Santa Sede, Conferenze episcopali, Stati: esperienze di Paesi dell’Unione Europea», svoltosi a Roma nel gennaio 2009. Assieme alle relazioni sui rapporti tra Stato, Santa Sede e Conferenza episcopale nei paesi coinvolti nella ricerca (Francia, Italia, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Slovenia, Ungheria), sono pubblicati alcuni ulteriori approfondimenti, in particolare sull’attività della Commissione degli Episcopati della Comunità europea (COM.E.C.E.), organismo di grande rilievo per il dialogo tra Chiesa cattolica e Unione europea.
La solidarietà La solidarietà
Anno: 2009
Questo libro parla di solidarietà in chiave multidisciplinare
€ 10,00
Il sindacato Il sindacato
Anno: 2009
Il volume riproduce la voce "sindacato" del "Digesto" delle Discipline privatistiche, Sezione commerciale, vol
€ 10,00

News

11.06.2024
Antidoto ai dilemmi dell'umano: la letteratura
La recensione del libro di Manicardi "La passione per l'umano" a cura di Daniele, studente liceale in visita in casa editrice.
05.04.2024
Senza amore si contrae anche l'intelligenza
Un'anteprima del terzo volume delle Opere di PierAngelo Sequeri, "L'affidamento dell'Io".
26.02.2024
I giovani in solitaria ricerca di Dio, lontani dalla Chiesa
Le giovanni donne sempre più lontane, i giovani in solitaria ricerca, il dovere degli adulti di mettersi in ascolto: Paola Bignardi racconta il libro-inchiesta "Dio, dove sei?".
26.02.2024
Il lavoro della cura: prerogativa della donna?
In occasione della Giornata internazionale della donna, un estratto dal libro di Luigina Mortari "Sull'etica della cura".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Inserire il codice per attivare il servizio.