Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ricerche. Filosofia

Istante durata ritmo. Il tempo nell'epistemologia surrazionalista di Bachelard
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 136
Anno: 2007
Negli anni '30 del secolo scorso il filosofo Gaston Bachelard elaborò una dottrina epistemologica spregiudicata, provocatoria,
€ 13,00
Riflessività e coscienza simbolica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 368
Anno: 2006
In questo volume sono raccolti diversi studi, ormai dispersi e quasi introvabili, dedicati da Roberto Nebuloni ad Adorno, Horkheimer, Marcuse, Schütz e, successivamente, a Lagneau, Madinier, Nabert, Thévenaz: diverse tradizioni di pensiero – la francofortese, la fenomenologica e infine la Filosofia riflessiva – che Nebuloni attraversa ricostruendone con scrupolo i passaggi più significativi, certamente decisivi per il pensiero filosofico del Novecento. Ma Nebuloni si volge ai propri autori anche con un forte interesse teoretico, sollecitandone fra l’altro l’impensato e aprendo così prospettive nuove, spesso disattese dalla critica. Per questa via, oltre che una corretta ricostruzione dei diversi contesti speculativi, gli scritti di Roberto Nebuloni finiscono per offrirci anche una duplice proposta di pensiero: da un lato la prospettiva che torna a prefigurare un pensiero dell’assoluto, ma in termini discreti e con il rigore di una riflessione trascendentale, dall’altra la riflessione che si raccoglie sulla potenza del linguaggio simbolico inteso come il luogo privilegiato in cui viene infine a parola l’indicibile presenza del sacro.
€ 20,00
Storia della filosofia medievale. Dalla patristica al secolo XIV
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 256
Anno: 2006
Dall’incontro del Cristianesimo con la filosofia greco-romana fino all’autonoma elaborazione di dottrine: tutta la storia della filosofia medievale raccontata da Sofia Vanni Rovighi.
€ 20,00
Il testamento dottrinale di Sebastiano Castellion e l'evoluzione razionalistica del suo pensiero
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 318
Anno: 2005
Questo saggio ha come oggetto specifico l’ultima opera di Sebastiano Castellion – umanista che ebbe in Calvino e nel suo coadiutore Teodoro di Beza accesi avversari. Il manoscritto, custodito dal 1563 nella Biblioteca dei Rimostranti di Rotterdam e pubblicato per la prima volta nel 1937, porta il titolo De arte dubitandi et confidendi, ignorandi et sciendi; la definizione di ‘Testamento dottrinale’ allude al carattere dell’opera, che riunisce e completa le dottrine contenute nei precedenti scritti di Castellion riguardo ai temi della fede e della tolleranza religiosa, e soprattutto alla predestinazione e al libero arbitrio, in radicale polemica con il determinismo di Calvino. Quasi presago della morte prematura e frastornato da conflitti e lotte religiose fratricide, Castellion intende portare a compimento le proprie convinzioni teologiche e filosofiche relative all’ispirazione, all’autenticità e alla verità delle Scritture, e presentare un nuovo criterio ermeneutico in grado di dirimere i contrasti fra disamine esegetiche diverse. Malgrado la distribuzione disordinata degli argomenti, che riflette la difficile condizione del Riformato, insidiato dai suoi avversari, egli si esprime con una certa chiarezza sulla giustificazione e sulla salvezza, accogliendo, tuttavia, elementi di natura razionalistica: si pensi alla fede non più ritenuta dono di Dio, o alle dottrine sulla SS. Trinità e sull’Eucaristia, escludenti, in entrambi i casi, la dimensione soprannaturale. Nella sua frettolosa stesura, forse neppure ultimata, il ‘Testamento’ consente di ricostruire la scomposta evoluzione delle dottrine castellioniane, che preludono all’imminente avvento del protestantesimo liberale e denunciano i gravi conflitti che tormentarono l’autore fino alla morte prematura, avvenuta a soli 48 anni.
€ 25,00
La stella della redenzione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 498
Anno: 2005
Scritta durante la Prima Guerra mondiale e pubblicata nel 1921, quest'opera maturò nella sofferta e radicale rimeditazione
€ 25,00
La filosofia come soteriologia. L'avventura spirituale e intellettuale di Piero Martinetti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 608
Anno: 2005
Di Martinetti colpisce la sorprendente influenza esercitata, come professore e come maestro, con l'insegnamento e l'esempio di
€ 35,00
La fenomenologia francese tra metafisica e teologia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 228
Anno: 2004
La fenomenologia francese contemporanea sta vivendo una felice stagione di ricerche e dibattiti grazie ad autori come Lévinas,
€ 18,00
La verità del mondo.. Giudizio e teoria del significato in Heidegger
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 308
Anno: 2003
La questione del mondo e le domande che scaturiscono dalla "teoria dei due mondi", rappresentano il nucleo della filosofica he
€ 25,00
La persona e i nomi dell'essere. Scritti di filosofia in onore di Virgilio Melchiorre
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 1404
Anno: 2002
La persona e i nomi dell'essere è un'opera in due volumi, curati da Francesco Botturi, Francesco Totaro e Carmelo Vigna, che raccoglie scritti di vari studiosi in onore di Virgilio Melchiorre.
€ 93,00
L'umano alla prova. Soggetto, identità, limite
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 160
Anno: 2002
Legami, identità, limite
€ 15,00
L' impossibile volere. Tommaso d'Aquino, i tomisti e la volontà
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 268
Anno: 2002
Volere l'impossibile è un'espressione linguistica e, insieme, un'esperienza umana
€ 21,00
La ricettività dell'intelletto. Lonergan e la ripresa della gnoseologia scolastica nel XX secolo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 284
Anno: 2002
L’analisi della conoscenza umana viene prospettata da Lonergan come «comprensione della comprensione» e il nucleo del suo progetto è costituito dal tentativo di derivare da essa tutte le discipline filosofiche, per ridare loro unità. In Insight, considerato il suo capolavoro filosofico, Lonergan fa derivare dall’epistemologia un’antropologia filosofica, una metafisica, un’etica e una teologia razionale. Questo ampio e originale progetto di tematizzazione filosofica costituisce l’oggetto delle ricerche di Siobhan Nash-Marshall presentate in questo volume. Qui l’autrice esibisce un’approfondita analisi dei testi lonerganiani, prima di procedere alla rigorosa ricostruzione dei nodi speculativi interni e della loro messa in sequenza argomentativa. Siamo introdotti, come ben si può intuire, in un campo ricco e attraente: quello della struttura dell’intelletto umano, dell’esercizio dei suoi atti, dell’espansione delle aree del sapere sino all’ardimento speculativo di Lonergan, che coniuga epistemologia e ontologia. Questa istanza, (sempre ben evidenziata nelle pagine del presente volume), lungi dallo sminuire l’originalità della filosofia di Lonergan, ne accresce lo spessore sul piano storico-critico, la sottrae a ogni accusa di isolamento e la raccomanda ai pensatori di oggi desiderosi di non disperdere la ricchezza rinchiusa in alcune fondamentali matrici del pensiero occidentale.
€ 21,00

News

02.09.2019
Primo Levi, una questione di giustizia
A cento anni dalla nascita di Primo Levi reading de "I giusti" con commenti di Forti, Mazzuccato, Cavaglion, Santerini e Assael.
15.10.2019
Il coraggio della bontà
Sabato 16 novembre al Museo della Scienza dialogo tra il filosofo catalano Josep Maria Esquirol e Alessandro D'Avenia sul tema della bontà.
09.10.2019
Bookcity 2019: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane