Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ricerche. Storia dell'arte

Attraverso l'arte. Percorsi filosofici ed esperienze educative
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 118
Anno: 2013
Come l’arte influisce sulle nostre vite? Che cosa succede quando osservando un’opera abbiamo un’intuizione, un momento di consapevolezza e in che modo si riavvia il processo di conoscenza e di comprensione, quella ricerca di significato che è propria del genere umano e che stabilisce il rapporto con il tutto? Queste e altre domande sono al centro delle ricerche che gli autori dei saggi portano alla luce attraverso diverse indagini sulle posizioni filosofiche di Gaston Bachelard, Bernard Lonergan, Susan Langer, Abraham Maslow. È a tema anche il ruolo pionieristico dell’americana Hilla Rebay, cui si devono le scelte orientative che andarono a costituire la collezione di Samuel Guggenheim, oltre al dibattito sulla concezione che sottende la costruzione del museo Guggenheim ad opera di Frank Lloyd Wright nel suo costitutivo nesso con la mission educativa. Come quello della Rebay, il pensiero teorico di Irene Woinar, pedagogista polacca, nasce in risposta ai bisogni della vita, quali l’educazione e la trasformazione della società. A tal fine il punto è sempre il cambiamento della persona che l’arte può favorire grazie alla sua capacità di rendere percepibili le dimensioni più profonde dell’esistenza. Alla ricerca teorica si affianca anche la ricerca applicata in due casi di studio che dimostrano quanto le esperienze proposte in un diretto contatto con l’opera d’arte agli adulti piuttosto che ai bambini possano essere trasformative. Il volume, in continuità ad altre ricerche, è il primo che nasce nell’ambito del CREA (Centro di Ricerca per l’Educazione attraverso l’Arte e la mediazione del patrimonio culturale sul territorio e nei musei) dell’Università Cattolica.
€ 14,00
I musei religiosi in Italia. Presenza, caratteri, linee guida, storia, gestione Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013
Anno: 2013
Questo libro documenta la recente fioritura dei musei ecclesiastici italiani analizzandone le principali caratteristiche: la s
€ 10,99
I musei religiosi in Italia. Presenza, caratteri, linee guida, storia, gestione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 160
Anno: 2012
Tra la fine del XX e l’inizio del XXI secolo, in Italia, quasi tutte le diocesi, numerose parrocchie, ordini religiosi e confraternite hanno istituito i propri musei. Le diocesi ne hanno istituiti e ne gestiscono più di 200, gli altri enti ecclesiastici circa 600. Lo scopo di questo notevole impegno della Chiesa è duplice: conservare il patrimonio culturale e renderlo visibile al grande pubblico. Così, nell’arco di qualche decennio, in modo assai discreto, in tutte le regioni sono ‘spuntati’ piccoli e piccolissimi musei, testimoni della storia religiosa e artistica che in Italia è stata così ricca e varia. La rete degli 800 musei ecclesiastici italiani, tuttavia, è ancora scarsamente visibile ed è oggi poco conosciuta e studiata. Questo libro si propone di documentare la recente fioritura di musei ecclesiastici italiani analizzandone le principali caratteristiche: la storia, la consistenza, la localizzazione, le condizioni di fruibilità e le forme di gestione. Particolare attenzione viene dedicata alla figura del museo diocesano che, nel vasto e articolato sistema dei musei ecclesiastici, è chiamato a ricoprire un ruolo centrale. Anche la gestione delle recenti istituzioni museali della Chiesa viene analizzata e valutata criticamente tenendo conto degli elementi di forza, senza ignorare quelli di debolezza. In appendice sono presentate le ‘linee guida’ dei musei ecclesiastici, contenute in un documento pubblicato dalla Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa il 15 agosto del 2001.
€ 15,00
Nuove chiese italiane (1861-2010). Sette lezioni
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 202
Anno: 2011
Questo libro mette a tema in particolare la costruzione delle chiese nei secoli XIX e XX, vista come atto che ha incrociato in molti modi le complesse vicende culturali, sociali e politiche del nostro Paese. Dal 1861 al 2010, nei 150 anni dell’unità politica d’Italia, la Chiesa ha preso iniziative in materia di architettura specialmente nell’edificazione di nuove chiese parrocchiali.
€ 20,00
La Scuola di New York. Origini, vicende, protagonisti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 336
Anno: 2010
Nel secondo dopoguerra New York assume un ruolo di primo piano nel campo dell'arte fino a diventarne la capitale mondiale
€ 28,50
Visioni musicali. Rapporti tra musica e arti visive nel Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 200
Anno: 2009
Quali sono stati i punti di incontro tra musica e arti visive nel Novecento? Questo il tema al centro del saggio curato da Bolpagni e Tedeschi.
€ 18,00
La vetrata nell'architettura sacra a Milano nella seconda metà del Novecento. dvd allegato
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2009 | pagine: 328
Anno: 2009
La vetrata nasce nelle chiese ed è qui che si svela pienamente la sua vocazione spirituale legata alla capacità di rendere sensibile una luce naturale e allo stesso tempo divina. Tale luce modifica lo spazio, lo connota, mettendo in evidenza la dimensione architettonica legata alla vetrata stessa. Il modo in cui la luce, filtrata dalle vetrate, interagisce con l’ambiente diviene, così, chiave interpretativa con cui rileggere le architetture delle chiese milanesi e punto di partenza per la concezione di uno spazio sacro. Strettamente correlato al testo è il dvd allegato che contiene le immagini a colori di tutte le vetrate prese in esame.
€ 30,00
Percorsi di critica. Un archivio per le riviste d'arte in Italia dell'Ottocento e del Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 576
Anno: 2008
Questo volume è il risultato di una importante collaborazione tra otto atenei italiani (Seconda Università degli Studi di Napo
€ 45,00
Il presente si fa storia. Scritti in onore di Luciano Caramel
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 870
Anno: 2008
I testi presentati in questo volume sviluppano argomenti storico-artistici prevalentemente legati all’area contemporanea, settore di studi nel quale Luciano Caramel ha dato un contributo fondamentale per la definizione e l’approfondimento di una disciplina da pochi decenni professata nell’università italiana. In suo onore, studiosi in buona parte formatisi sull’impulso delle sue ricerche scientifiche e colleghi di vari atenei hanno elaborato saggi originali che coprono un arco cronologico compreso tra la seconda metà dell’Ottocento e la più stretta attualità. Li unisce una metodologia di lavoro fondata sulla consapevolezza della validità dell’approccio storico, da cui scaturisce l’assunto scelto per il titolo: il presente va affrontato sapendo che il ‘contemporaneo’ è destinato a divenire storia, e che nel presente vive il passato. Gli scritti sono organizzati in quattro sezioni, nelle quali è possibile riconoscere i diversi interessi di ricerca di Luciano Caramel: l’individuazione delle radici della modernità nell’arte di fine Ottocento; la dialettica fra avanguardia e rapporto con la tradizione nell’arte del primo Novecento; l’apertura alle diverse forme di ricerca artistica nel secondo dopoguerra e nell’attualità; la riflessione sul ruolo del critico nei confronti del presente. Ad esse si aggiunge una quinta sezione, miscellanea, con interventi di storici dell’arte e di discipline affini, volti a tracciare percorsi paralleli, pur con singolari momenti di tangenza con la storia dell’arte contemporanea. Conclude il volume una bibliografia completa e ragionata, che consente al lettore di orientarsi all’interno della lunga e appassionata attività che da circa cinquant’anni Luciano Caramel svolge in qualità di storico e critico.
€ 60,00
Società bresciana e sviluppi del romanico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 424
Anno: 2007
Il presente volume affronta i complessi rapporti di continuità e di innovazione esistenti a Brescia fra la tradizione ecclesiastica carolingia, la cultura ottoniana e l’arte romanica, inserendoli nel contesto storico, politico e istituzionale della città e della diocesi. In questo senso sono anche considerati i rapporti esistenti tra l’episcopato, i territori plebani e i monasteri, a partire dal centro religioso e culturale di S. Giulia. I diversi contributi consentono di fare il punto sullo stato delle ricerche, e insieme propongono nuovi approfondimenti di natura liturgica e filologica, nonché quadri critici di riferimento, utili al fine di una sintesi valida per una più articolata storia della città e della diocesi di Brescia in età comunale.
€ 30,00
Il teatro delle statue. Gruppi lignei di Deposizione e Annunciazione tra XII e XIII secolo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 226
Anno: 2005
L’imponente sviluppo della scultura medievale nell’Occidente cristiano si esprime, con modalità del tutto particolari, nei gruppi lignei che venivano utilizzati sia per l’allestimento di scene permanenti e tridimensionali degli episodi cruciali del cristianesimo, sia durante le celebrazioni delle principali feste religiose. Grazie anche all’interazione delle statue della Vergine, del Cristo o di un Santo con macchine e apparati, il popolo di Dio, durante la liturgia, riviveva in prima persona gli eventi della storia della salvezza. Così i Magi del tempo natalizio, il Cristo sull’asina nella processione delle Palme, la Vergine e il Cristo che salivano verso l’alto per l’Assunzione o l’Ascensione diventavano i personaggi di un vero e proprio ‘teatro delle statue’, capace di fare memoria dei principali contenuti della fede e di invitare non solo e non tanto alla contemplazione, quanto di generare un profondo coinvolgimento emotivo attraverso una sorta di ‘visibile parlare’. I contributi – presentati al convegno tenutosi in Università Cattolica il 15 e 16 maggio 2003 – indagano da diverse angolature queste forme di rappresentazione che coniugano scultura e musica, liturgia e teatro, proponendone un efficace approccio pluridisciplinare.
€ 18,00
Miti romantici. Simboli e inconscio dell'era industriale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 192
Anno: 2004
Da Blake a Wilde, da Sade a Poe, dall'artista romantico alla società di massa e al sogno dell'uomo artificiale, Frankenstein: con questo libro Altamira ci conduce in un viaggio tra i miti romantici.
€ 16,00

News

19.05.2020
IL MONDO FRAGILE DOPO LA PANDEMIA
L'ebook gratuito "Il mondo fragile" curato da Raul Caruso e Damiano Palano cerca di ragionare sulle ricadute che lo shock globale del Covid-19 potrebbe avere a livello politico economico.
15.05.2020
L'ALTRO VIRUS
È dedicato alla comunicazione e alla disinformazione al tempo del Covid-19 il nuovo ebook gratuito, a cura di Marianna Sala e Massimo Scaglioni.
14.05.2020
Premio letterario a Luigino Bruni
Il libro "Il capitalismo e il sacro" di Luigino Bruni vince la prima edizione del Premio letterario istituito dagli Ambasciatori presso la Santa Sede.
01.05.2020
LE REGOLE E LA VITA
Il buon uso di una crisi tra letteratura e diritto è il tema del nuovo ebook gratuito curato da Gabrio Forti e creato dall'Alta Scuola Federico Stella.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane