Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze storiche

Responsabilità perdono e vendetta nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1998 | pagine: 312
Anno: 1998
I concetti di perdono e di vendetta presuppongono sempre, nel mondo greco e romano, il riconoscimento di una responsabilità e implicano l’accettazione o il rifiuto di condizioni e di criteri: il perdono esige, come per il Mida ovidiano, che il colpevole confessi la sua colpa nei riguardi della divinità, o, come nel caso della deditio in fidem romana, che ammetta la sua responsabilità davanti al vincitore: l’ammissione della colpa e l’accettazione della pena sono condizione fondamentale anche nella Chiesa per il perdono ai lapsi e solo il fraintendimento caricaturale delle pratiche cristiane, collegate col battesimo e con la confessione, induce i polemisti pagani ad attribuire al Cristianesimo una mollezza che incoraggia ogni delitto e sregolatezza. Nella esperienza romana dello stoicismo, il perdono è consigliato al singolo, consapevole della debolezza propria e altrui, ma è ritenuto pericoloso per lo stato che deve esercitare, con moderazione, ma anche con fermezza, la giustizia. Esso è escluso, in ogni caso, nei delitti più gravi, come avviene nella stessa amnistia ateniese del 403 a.C. e nelle ‘amnistie’ pasquali degli imperatori cristiani. La vendetta, d’altra parte, è giustificata solo come punizione di una colpa, come risposta a un’aggressione o come repressione di una ribellione.
€ 26,00
L' esenzione oltre il catasto. Beni ecclesiastici e politica fiscale dello Stato di Milano nell'età delle riforme
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1998 | pagine: 296
Anno: 1998
Il delicato problema della tassazione dei beni ecclesiastici è stato sinora affrontato in chiave giurisdizionalista, secondo il modello interpretativo del conflitto Stato-Chiesa e limitando l’indagine a quella tradizionalmente indicata come l’età delle riforme teresiane e giuseppine. Questo libro riprende ora il tema delle esenzioni ecclesiastiche sulla base di dati nuovi, e di una rinnovata prospettiva storiografica. L’esame di Mario Taccolini parte dalla spinta che l’azione di Carlo vi conferì all’opera del censimento, esamina copiosi materiali sulla consistenza, sui caratteri, sulla distribuzione della proprietà fondiaria e giunge così ad una riconsiderazione globale del problema, cogliendo nelle diverse sfumature gli equilibri diplomatici tra Stato, Santa Sede e oligarchie locali entro ciascun momento storico e politico nel corso del Settecento. Ciò permette di valutare gli inevitabili riflessi sulle scelte di governo, con l’obiettivo primario di far emergere, accanto a quella politica, la fondamentale dimensione economica di tali decisioni. L’indagine è caratterizzata dal frequente confronto con rappresentazioni quantitative e fonti documentarie. Si ricostruiscono le varie fasi del riordino del sistema tributario nello Stato di Milano, durante le quali la questione delle esenzioni è stata analizzata, discussa e infine risolta. Viene compiutamente descritta la progressiva limitazione delle immunità fiscali per i beni ecclesiastici, perseguita dall’Austria in Lombardia nel corso del XVIII secolo, ritrovandone il movente nel prevalere di criteri di equità nella distribuzione del carico tributario e nell’incalzante accrescimento delle esigenze finanziarie dello Stato moderno, e giungendo così a conclusioni rilevanti in merito agli intrecci tra politica e finanza dal punto di vista dei protagonisti della vicenda: Milano, Vienna e la Santa Sede.
€ 21,00
Amnistia perdono e vendetta nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1997 | pagine: 312
Anno: 1997
Il tema dell'amnistia, nel suo più famoso precedente greco, con il rientro dei democratici in Atene nel 403 a
€ 24,00
Processi e politica nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 272
Anno: 1996
Dal processo ateniese per lo scandalo delle Erme a quello Arpalico, dalle accuse di peculato montate da Catone contro un concorrente alla censura alla «pulizia» giudiziaria voluta da Pompeo e sboccata nella guerra civile, l’analisi storica permette di cogliere, attraverso una tipologia varia e complessa, in quale misura la politica tenti di condizionare, nel mondo greco e romano, la giustizia, trasformando i procedimenti giudiziari in strumenti per la conquista e l’abbattimento del potere. Essa rivela anche come una giustizia iniqua provochi la rottura della pace sociale e contribuisca a creare crisi irreversibili.
€ 22,00
Uno storico umanista alla corte sforzesca. Biografia di Bernardino Corio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 356
Anno: 1995
In questo volume è, per la prima volta in modo esauriente, ricostruita la biografia dello storiografo sforzesco Bernardino Corio (1459-1505). Sullo sfondo degli eventi politico-militari dell’Italia della seconda metà del Quattrocento e dei primi anni del Cinquecento, culminati nella tragica perdita dell’indipendenza del ducato di Milano di fronte allo straniero, le vicende dello scrittore sono qui ripercorse grazie all’ausilio soprattutto di documenti notarili rimasti sinora inesplorati. Ne emerge, con dovizia di particolari ma in una organica visione d’insieme, la figura, restata sinora in ombra, del Corio uomo di corte, ufficiale ducale, storico, amministratore, non troppo fortunato, degli affari e dei beni di famiglia.
€ 26,00
Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 288
Anno: 1995
L'allontanamento dalle proprie sedi imposto a masse di cittadini per assicurare stabilità al regime vigente o per alleggerire
€ 24,00
Chiesa e mondo feudale nei secoli X-XII. Atti della dodicesima Settimana internazionale di studio Mendola, 24-28 agosto 1992
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 660
Anno: 1995
Le Settimane internazionali di studio, che, a partire dalla lontana estate del 1959, l’Università Cattolica del Sacro Cuore promuove con ritmo triennale nella residenza estiva del Passo della Mendola (Trento), hanno ormai oltrepassato il trentennio con questa dodicesima edizione. Dopo vari cicli, sempre rivolti allo studio dei secoli XI e XII, dedicati alle istituzioni della societas christiana occidentale e, nel precedente incontro, alla Militia Christi, la dodicesima Settimana si è proposta di studiare il grande tema del rapporto tra Chiesa e mondo feudale, ben presente nella più vivace medievistica contemporanea. Chiesa e mondo feudale nei secoli X-XII vuole però essere soltanto un titolo d’insieme entro il quale l’apporto specifico di studiosi particolarmente qualificati ha tentato di inquadrare tutta la complessa problematica che riguarda il confronto della Chiesa e delle sue strutture, consolidate nell’età carolingia, con ogni forma di potere esercitato in parte dalla Chiesa stessa e in parte dalle signorie laiche in una società in profonda trasformazione. Studiosi di diverse discipline hanno illustrato le molteplici manifestazioni della presenza della Chiesa nel mondo di allora. Ne è risultata una immagine di Chiesa e società ancorata su base documentaria assai più solida, atta a favorire una migliore comprensione di fenomeni che si collocano in momenti nodali nello sviluppo della civiltà europea.
€ 52,00
Fonti per la storia dell'agricoltura italiana dalla fine del XV alla metà del XVIII secolo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 224
Anno: 1995
Il lavoro rappresenta il primo risultato di una più vasta ricerca, intrapresa dall'Istituto di storia economica e sociale, volta a ricostruire una bibliografia delle pubblicazioni attinenti all'agricoltura della penisola italiana apparse dalle origini della stampa al 1914. La bibliografia qui presentata prende in considerazione le opere edite dalla fine del Quattrocento al 1749, includendo anche le traduzioni di lavori stranieri e le edizioni moderne di testi di autori antichi e medievali. Ne emerge un primo censimento di un fenomeno culturale a cui è strettamente collegata la storia agraria della penisola durante l'età moderna.
€ 17,00
Emigrazione e immigrazione nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 312
Anno: 1994
La storia greca e romana è compresa fra due grandi movimenti migratori, quello avvenuto nella preistoria, che portò i popoli d
€ 25,00
Federazioni e federalismo nell'Europa antica. Atti del Congresso Internazionale. Bergamo, 21-25 settembre 1992
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 504
Anno: 1994
La sempre più forte tensione dell'Europa occidentale verso un'unione politica e il contemporaneo frammentarsi di altre realtà
€ 43,00
Ottocento romantico e civile. Studi in memoria di Ettore Passerin d'Entréves
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1993 | pagine: 392
Anno: 1993
Il volume è una raccolta di saggi dove si è voluto onrare la memoria di Ettore Passerin d’Entrevs. D’Entreves ha abbracciato una vasta serie di ricerche e di problematiche.
€ 25,82
Autocoscienza e rappresentazione dei popoli nell'antichità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1992 | pagine: 288
Anno: 1992
Il senso di appartenenza religiosa e presa di coscienza di diritti e doveri caratterizzano, nel mondo antico come oggi, l'immagine che popoli e città, comunità e gruppi, hanno di sé e cercano di trasmettere.
€ 23,76

News

05.10.2020
I "Mostri favolosi" hanno trovato casa
Manguel ha donato la sua collezione di 40mila volumi alla città di Lisbona: un evento culturale straordinario come racconta nell'intervista...
13.07.2020
L'uomo ama le Maiuscole
Anteprima del nuovo libro del filosofo Silvano Petrosino, "Dove abita l'infinito. Potere, trascendenza e giustizia"
12.10.2020
I 100 anni della Rivista del Clero italiano
Il 10 novembre in Università Cattolica una giornata di riflessione sul ministero del prete per festeggiare i 100 anni della Rivista del Clero italiano.
10.09.2020
Fare della vita una cosa buona
Anteprima di "Melarete Volume I. Cura etica virtù" di Luigina Mortari, il primo volume della serie che teorizza la filosofia di educazione all'etica.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane