Il tuo browser non supporta JavaScript!

Strumenti. Bioetica e medicina

Come organizzare l'assistenza del paziente per percorsi di cura. L'esperienza presso la Fondazione Policlinico Universitario
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 200
Anno: 2018
Saggio che illustra la gestione dell’assistenza per processi e i percorsi clinico assistenziali (PCA) del Policlinico Gemelli
€ 17,00
Medicina della fragilità. Manuale di lavoro
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 458
Anno: 2014
Il manuale riunisce i contributi di alcuni autori, diversamente impegnati nelle attività cliniche e assistenziali, attorno al tema della fragilità e delle modalità che permettono di ridurne l’impatto sulla libertà e sulla dignità della persona.
€ 28,00
ELEMENTI DI ENDOCRINOLOGIA
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 168
Anno: 2013
Il volume intende offrire tutte le informazioni scientifiche endocrinologiche necessarie a coloro che, non essendo specialisti in endocrinologia, operano in campo sanitario (medici, infermieri, ostetriche, dietologi) o sportivo. Pur nella complessità della materia, i capitoli si presentano semplici nell’esposizione senza rinunciare all’aggiornata precisione scientifica. Ciascuna ghiandola viene compiutamente descritta nei suoi aspetti fisiopatologici, sottolineando le interconnessioni fra i vari organi secretori, il sistema nervoso e il sistema immunitario. Si vuole in tal modo evidenziare il fondamentale ruolo endocrino nel fisiologico mantenimento della omeostasi dell'organismo, condizione essenziale per la salute.
€ 18,00
Il Delirium
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 204
Anno: 2012
Il delirium è una sindrome caratterizzata da un’alterazione acuta e fluttuante dello stato di coscienza, con deficit di attenzione e pensiero disorganizzato che si manifesta frequentemente nei pazienti ricoverati in diversi ambienti di cura, dalle residenze sanitarie assistenziali alle terapie intensive. La comparsa di questa condizione clinica, spesso non riconosciuta dal personale sanitario, è associata ad un incremento della mortalità, del rischio di riospedalizzazione, di istituzionalizzazione, di decadimento funzionale e cognitivo. Il delirium può essere prevenuto con un approccio multidimensionale non farmacologico o con l’utilizzo di farmaci. Questo volume vuole fornire strumenti di base e avanzati per il riconoscimento della presenza del delirium, per la sua prevenzione e per il suo trattamento al fine di migliorare la condizione clinica delle persone fragili.
€ 18,00
Ospedale privato e non profit. Antagonista o alleato strategico dell'assistenza pubblica?
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 240
Anno: 2007
Vero e proprio ‘compendio di economia sanitaria’, questo libro di Alessandro Signorini affronta il tema della sostenibilità dei Sistemi Sanitari nelle società postindustriali e illustra i diversi modelli di Servizio Sanitario presenti sulla scena internazionale. In particolare, vengono messi a confronto, nelle opportunità e nei limiti che li caratterizzano, i due modelli ‘estremi’, vale a dire il solidarismo pubblico, sostenuto dalla fiscalità generale, e la logica mercantile dell’impresa economica applicata alla sanità. Viene quindi presa in esame la prospettiva di un rinnovato coinvolgimento delle organizzazioni non profit e della società civile nel sostenere il ‘welfare sanitario’ del terzo millennio e, soprattutto, viene tematizzata la netta distinzione tra una sanità privata orientata al conseguimento del profitto economico e istituzioni ospedaliere di proprietà privata, prive dello ‘scopo di lucro’ e con esplicite finalità pubbliche. Completano l’indagine alcune esemplificazioni concrete tratte da esperienze maturate principalmente nel Servizio Sanitario Regionale della Lombardia.
€ 18,00
Persona, salute, fragilità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 248
Anno: 2006
Sono qui riuniti i contributi di diversi autori, variamente impegnati nell'attività clinico-assistenziale, attorno al tema delle fragilità e delle modalità che permettono di ridurne l'impatto sulla libertà e sulla dignità della persona. Al dibattito, sempre molto animato, sulla sacralità della vita manca spesso, infatti, la necessaria analiticità nell’osservare i diversi ambiti nei quali la vita stessa va difesa, perché resa debole dalla malattia e dal dolore del corpo e della psiche. Questo libro affronta invece con chiarezza alcune tematiche importanti per un reale discernimento del problema (dall'abuso di sostanze, alle malattie psichiche, alla comorbilità dell'anziano), con il duplice scopo di formare chi per la prima volta si avvicina a questi argomenti e di stimolare la discussione fra coloro che già ne conoscono i temi e prestano la propria opera professionale in servizi specifici. Gli aspetti più direttamente legati al rapporto tra operatore e persona sofferente sono sempre collocati all'interno dell'ambiente di vita, proponendo modelli di intervento compatibili con la realtà italiana di oggi per quanto riguarda sia gli aspetti culturali sia quelli economico-organizzativi. Il tutto interpretato nella prospettiva della responsabilità collettiva e individuale verso le persone più fragili come linea fondamentale di comportamento.
€ 17,50
La Pediatria… entra in classe
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 264
Anno: 2006
Questo volume è stato realizzato con l’intento di proporre in modo semplice, comprensibile ed esaustivo non solo temi riguardanti le problematiche mediche delle diverse età pediatriche – utili complementi del bagaglio culturale di ogni docente – ma anche argomenti di epidemiologia, genetica e nutrizione necessari alla conoscenza completa dei meccanismi che influenzano lo sviluppo cognitivo e comportamentale del bambino. Non si chiede all’insegnante di suggerire diagnosi cliniche, ma di identificare eventuali situazioni a rischio, affinché il pediatra o gli altri specialisti (neuropsichiatra infantile, psicologo, assistente sociale) aiutino il bambino in difficoltà. La consapevolezza di poter affrontare situazioni di emergenza renderà l’insegnante più sicuro durante le ore di scuola. La capacità di interpretare in senso critico le indagini epidemiologiche, di svolgere attività educative per i bambini e i genitori in merito alla salute del corpo (alimentazione, sport, vaccinazioni), di interagire con il pediatra o il neuropsichiatra infantile su argomenti specifici, renderà gli educatori scolastici protagonisti e autori di una crescita fisica e sociale ragionata del bambino. È per tutti questi motivi che il libro s’intitola «La Pediatria... entra in classe».
€ 18,50
L'autonomia come dipendenza. L'io legislatore
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 288
Anno: 2006
Questo libro si concentra su una tematica kantiana: quella dell’autonomia, che qui viene esaminata alla luce del pensiero di autori come Habermas, Kelsen e i pensatori dell’autonome Moral, che l’itinerario di Kant hanno effettivamente seguito. Il presente volume offre un articolato percorso filosofico-teoretico, grazie al quale pensare la realtà dell’uomo contemporaneo e la sua domanda di autonomia.
€ 20,00
Incognita uomo. Corpo, tecnica, identità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 224
Anno: 2006
I nuovi interrogativi veicolati dalle tecnoscienze e la possibilità di intervenire profondamente sul corpo dell’uomo sembrano incrinare la consapevolezza di chi sia l’essere umano, facendo oscillare la riflessione tra la richiesta del riconoscimento e il desiderio della progettazione. Il contesto scientifico e tecnologico è, perciò, occasione di una rinnovata attenzione al tema dell’identità: nel rispetto delle distinzioni disciplinari e dei piani di indagine, la riflessione filosofica è interpellata su nuovi fronti tematici. Il ruolo della corporeità nell’identità personale si offre come privilegiato tema di confine per articolare questa ricerca. L’immagine dell’uomo così come emerge nel dibattito sul mind-body problem; l’azione nelle sue diverse forme come luogo in cui si manifesta, anche nell’esperienza del dolore e della malattia, la complessità dell’umano; il corpo nelle prospettive di manipolazione e modificazione proposte nelle biotecnologie: sono queste le tre tappe che il testo percorre nel tentativo di fare maggiore chiarezza su ciò che siamo e che, per molti aspetti, continua ad apparirci come l’incognita uomo.
€ 18,50
Percorsi di Bioetica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 212
Anno: 2002
I grandi progressi della medicina e della tecnologia dischiudono scenari nuovi che coinvolgono, a diverso titolo, sia coloro che operano nelle professioni mediche e sociali sia coloro che a essi si rivolgono. Questo volume, promosso dal Centro di Formazione Permanente Mons. Luigi Moneta dell’Istituto Sacra Famiglia e dalla Sezione di Milano del Centro di Bioetica dell’Università Cattolica, riprende le lezioni e i contenuti del Corso in Bioetica da loro organizzato, mantenendone pertanto lo stile e il carattere. Il testo, infatti, è pensato come un percorso formativo che, tracciando i fondamenti etico-antropologici del ragionamento morale in bioetica, indichi alcuni criteri e ricadute operative rispetto a temi particolarmente problematici. Pur rivolgendosi agli operatori socio-sanitari che prestano la loro cura a persone con deficit fisici e psichici, ai pazienti, alle loro famiglie e agli amministratori degli Istituti di cura, il testo è pensato anche per tutti coloro che sono interessati alle tematiche bioetiche e vogliono comprenderle più da vicino, allo scopo di rendere omaggio all’intrinseca dignità di ogni singola persona umana.
€ 14,00
L'anziano e la sua casa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 176
Anno: 2013
La Congrega della Carità Apostolica, il più antico sodalizio caritativo laicale bresciano, ha inaugurato un percorso di approfondimento con lo scopo di ampliare il proprio intervento a contrasto delle antiche e nuove povertà e, specificamente, a contrasto di quelle che vedono coinvolti i meno giovani. Dopo la pubblicazione de Il Delirium – a cura di A. Morandi, E. Wesley Ely e M. Trabucchi – vede oggi la luce il presente volume, che intende proseguire il tragitto di indagine allora inaugurato a servizio della persona in difficoltà. In modo particolare, è stato esaminato il rapporto che unisce l’anziano e la città: illuminate le odierne difficoltà sociali e sanitarie dell’uno – vissute anche a causa di abitazioni spesso inadatte a custodirlo – e la fredda inospitalità dell’altra, sono stati posti in evidenza i mezzi concreti e sostenibili per alleviare le fatiche di chi deve oggi affrontare una vecchiaia faticosa in un contesto domestico ed urbano difficile, se non ostile. I contributi raccolti sono l’esito di un tragitto articolato di confronto ed analisi: la collaborazione tra ricercatori e professionisti appartenenti a mondi apparentemente distanti ha alimentato, infatti, un dibattito dal quale sono sortiti esiti tanto più utili quanto più praticabili.
€ 16,00
La dinamica esistenziale dell'uomo. Lezioni di filosofia della salute
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 336
Anno: 2008
La salute è definita facendo riferimento all’assenza di malattia, oppure in base ad altre nozioni, come quella di soddisfazione dei bisogni vitali? E quelle di ‘malattia’ o di ‘bisogno vitale’ sono nozioni chiare o sono forse ancora più confuse e ambigue della nozione di ‘salute’? Questo libro presenta la dinamica esistenziale dell’uomo, analizzando il concetto di salute. La salute è un equilibrio dinamico, un continuo ristabilirsi della persona che è unità psico-fisica in rapporto con gli altri e l’ambiente. In questa prospettiva si esaminano le nozioni di malattia, sofferenza, natura, vita, persona, corpo/anima, libertà, felicità, cura e medicina, presentando la teoria biostatistica (Boorse) e quella olistica (Platone, Gadamer e Nordenfelt) della salute. La teoria proposta è quella della salute ‘penultima’: la salute è un valore importante, ma penultimo, perché non viviamo per star bene, ma per avere una vita buona, cioè una vita che realizza la nostra natura di esseri umani. Perciò la salute è un valore sottoposto alla nostra libertà che non è totale autodeterminazione, ma rispetto della nostra natura, che oltre ad essere libera è data, donata, dipendente dai limiti della nostra contingenza.
€ 18,00

News

04.12.2019
Max Picard: il veggente della tecnocrazia
Chi era Max Picard? Ritratto di un intellettuale irregolare che ha previsto i pericoli della società tecnocratica e di una modernità in fuga dal divino.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.
02.09.2019
Gauchet, La fine del dominio maschile
Anteprima del nuovo libro di Marcel Gauchet, "La fine del dominio maschile", un passaggio sulla scomparsa della figura del padre nella società e non solo.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane