Il tuo browser non supporta JavaScript!

Strumenti. Pedagogia e scienze dell'educazione

Il pedagogista nei servizi alla persona e nelle politiche giovanili
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2019 | pagine: 128
Anno: 2019
Il volume di Marisa Musaio analizza il ruolo chiave esercitato da edu­catori e pedagogisti sia nell’ambito dei servizi alla persona, sia nel contesto degli interventi a favore dei giovani e delle loro creatività.
€ 14,00
«Sono io il custode di mio fratello». Emozioni e affetti nella scuola vissuta come comunità educativa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 192
Anno: 2018
La scuola vissuta come comunità educativa ha un grande valore poiché ci ricorda come la crescita e l’apprendimento avvengano sempre all’interno di particolari legami interpersonali.
€ 19,00
Saggezza e cura nell'azione educativa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 240
Anno: 2018
Questo volume tratta di questioni antropologiche ed etiche legate all’azione educativa e si propone di offrire una definizione di azione educativa stessa che eviti il paradigma tecnico-strumentale.
€ 22,00
Qualità della vita, narrazione e disabilità. Esperienze e proposte
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017
Anno: 2017
Il volume propone alcuni dei più conosciuti approcci ai problemi e alle prospettive legate al mondo della disabilità con la finalità di orientare e sensibilizzare alla presa in carico di persone che per differenti cause si trovano a vivere esperienze di sofferenza ed inabilità temporanea o permanente.
€ 25,00
Abitare la solitudine. Percorsi di pedagogia introspettiva
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 160
Anno: 2017
In questo libro, Damiano Meregalli mette al centro della riflessione pedagogica la ‘beata solitudo’ intesa come strumento introspettivo necessario per destare l’uomo dall’apatia, dal torpore, dalla superficialità al fine di comprendere la propria singolarità.
€ 15,00
Disabilità ed età adulta. Qualità della vita e progettualità pedagogica Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015
Anno: 2015
Il problema dell’integrazione scolastica e sociale delle persone disabili sta divenendo sempre più di cruciale attualità
€ 9,99
La pedagogia alla prova della virtù. Emozioni, empatia e perdono nella pratica educativa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 188
Anno: 2015
La virtù, perciò, non si esaurisce nel possesso di particolari abilità o specifiche competenze, ma vivifica l’incontro, sempre imprevedibile, fra educatore ed educando. Ne consegue come il testo – pensato in particolar modo per tutti coloro che sono impegnati educativamente con gli adolescenti – vuole andare alla radice di quelle dinamiche relazionali intersoggettive che proprio l’atto virtuoso – indagato tenendo anche conto delle più recenti prospettive neuro-scientifiche – consente di avvalorare e che ritrovano nel mondo emozionale, nella disponibilità empatica e nel perdono le sue rivelazioni esistenziali più incisive.
€ 18,00
L'inquietudine umana. Per una pedagogia dell'interrogativo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 158
Anno: 2014
Quando la maestosità delle vette alpine o la profondità di un cielo stellato incrocia, quasi casualmente, lo sguardo dell’uomo, un senso di inquietudine pervade il viandante...
€ 16,00
Il lavoro educativo. Dieci virtù professionali
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 192
Anno: 2014
Il testo discute dieci virtù professionali (amore, ascolto, comprensione, empatia, fiducia, ospitalità, pazienza, rispetto, speranza, tenerezza) ritenute indispensabili per dare valore e successo all’atto educativo.
€ 19,00
Educarsi al meglio di sé. La Pedagogia di Raffaele Resta
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 212
Anno: 2013
Il realismo teleologico e metafisico di Raffaele Resta (1876-1961) presenta ancor oggi elementi di novità, in grado di concorrere al rinnovamento del sistema formativo italiano, di contribuire alla precisazione di contenuti utili per un’autentica paideia, di alimentare un confronto costruttivo con il dibattito pedagogico contemporaneo. Tra i motivi di palpitante attualità, contenuti negli esiti più maturi della pedagogia restiana, il presente volume aiuta a rilevare l’uomo come sistema aperto; la definizione dello statuto epistemologico della pedagogia; la deontologia che, nella forma dell’axiologia, si tramuta in teleologia; la pedagogia come filosofia dell’educazione (considerazione dell’universale) e come scienza dell’educazione (considerazione del particolare). Siffatta impostazione permette di sottolineare che per Resta il processo di perfettibilità umana, coincidente con il passaggio dal farsi maestro al far da maestro, trova la sua essenza nel - l’educarsi al meglio di sé. A ciascuno è richiesto uno sforzo perfettivo, per superarsi, istante dopo istante, lungo il cammino migliorativo. Ciò sulla base di un progetto esistenziale e di una costante corrispondenza tra realtà e idealità, a cui tendere incessantemente, per oltrepassare il finito ed elevarsi verso il modello finale, l’Eterno.
€ 18,00
Percezione, corporeità e apprendimento in didattica e in riabilitazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 304
Anno: 2012
Lo scopo di questo libro, rivolto a genitori, educatori e insegnanti, è riproporre l’attualità di alcune metodologie di recupero e sostegno che hanno caratterizzato la storia della riabilitazione (metodo Terzi, Frostig, Doman- Delacato) individuandone gli elementi di applicabilità sia in campo terapeutico sia in educazione e didattica. Attraverso questa analisi, il testo approfondisce la complessa relazione esistente fra sviluppo percettivo-motorio e apprendimento nel bambino con disabilità e difficoltà in età scolare. In tale prospettiva è affrontato il tema della crescita e della maturazione psicomotoria, condizionate dal patrimonio genetico, ma anche influenzate in modo significativo dall’ambiente (famiglia, scuola, mass-media…) e dalle esperienze di movimento che un bambino può fare (educazione motoria, gioco spontaneo, sport, terapia…).
€ 22,00
La pedagogia del bene comune e l'educazione alla cittadinanza
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 186
Anno: 2012
L’educazione alla cittadinanza rappresenta una tematica importante nel contesto culturale odierno. L’intento del libro è quello di avvicinarla richiamandone le implicazioni pedagogiche, sollecitate dal vettore del bene comune. La prospettiva seguita si concentrerà su alcune grandi icone interpretative del discorso pedagogico come l’intenzionalità, la libertà, l’intersoggettività, la virtù civica, la solidarietà e la trascendenza, le quali saranno messe a tema sfruttando l’interazione virtuosa fra discorso antropologico e agire umano. Ne discende come il raccordo fra riflessione teorica e agire concreto emerga mediante l’analisi delle grandi questioni di senso che attraversano l’indagine pedagogica sulla cittadinanza stessa.
€ 16,00

News

02.09.2019
Primo Levi, una questione di giustizia
A cento anni dalla nascita di Primo Levi reading de "I giusti" con commenti di Forti, Mazzuccato, Cavaglion, Santerini e Assael.
15.10.2019
Il coraggio della bontà
Sabato 16 novembre al Museo della Scienza dialogo tra il filosofo catalano Josep Maria Esquirol e Alessandro D'Avenia sul tema della bontà.
09.10.2019
Bookcity 2019: la lettura come bene comune
Torna a novembre l'appuntamento della città di Milano con i libri. Scopri tutti gli eventi Vita e Pensiero e gli ospiti che ci terranno compagnia in questa edizione.
05.11.2019
Oltre le stelle: l'umano
Intervista al filosofo Silvano Petrosino, autore del libro "Il desiderio. Non siamo figli delle stelle", un percorso tra astri e dis-astri dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane