Uomini e tempi - tutti i libri della collana Uomini e tempi, Vita e Pensiero - Vita e Pensiero

Uomini e tempi

Tecniche e significati. Linee per una nuova didattica formativa
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 280
Anno: 2000
La comunicazione didattica sta attraversando, con la comparsa e la diffusione delle tecnologie informatiche e delle loro applicazioni, un periodo di grandi cambiamenti e di altrettanto rilevanti discussioni. Stanno infatti mutando in maniera decisiva alcuni degli elementi fondamentali – primi fra tutti le determinazioni di spazio e tempo – della situazione di insegnamento e sorgono alcune potenzialità – quali l’ipertestualità e la virtualità – i cui limiti sono ancora in larga misura da esplorare. Gli studi raccolti in questo volume affrontano, in una prospettiva insieme operativa e critica, un vasto arco di temi e di problemi, che vede nella reciproca contemperazione delle ‘tecniche’ e dei ‘significati’ il filo conduttore delle analisi e delle proposte presentate. Il nuovo umanesimo didattico, infatti, non può costruirsi se non collocandosi simultaneamente e con convinzione in una positiva disposizione di conoscenza e valorizzazione dei mezzi di istruzione e di mantenimento in vista dei fini di sviluppo della persona.
€ 16,00
Oltre Gutenberg. Prospettive educative dell'istruzione a distanza
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 172
Anno: 2000
Con il termine istruzione a distanza si indica un assieme di pratiche caratterizzate dalla non presenza contemporanea di docente e allievo, all’interno di una comunicazione mediata da differenti canali. Da questa impostazione del tema discendono molteplici questioni, di ordine squisitamente pedagogico, attinenti alla sua possibile denotazione, ricorrendo indifferentemente ai concetti di educazione, formazione, istruzione, insegnamento, apprendimento a distanza; ai limiti e alle prospettive dell’innovazione introdotta dalla piattaforma digitale. Si pone quindi la questione sulla utilità, in termini didattici, di mantenere una stretta interazione fra le differenti forme di istruzione a distanza: da quella sostanzialmente fondata sul supporto cartaceo a quella audiovisuale, multimediale. D’altro canto, le linee delle politiche formative emergenti all’interno dell’Unione europea permettono di prefigurare scenari istituzionali presenti e futuri per un sistema ‘formativo’ a distanza che verrà a porre in serie difficoltà la concezione tradizionale dell’istruzione, scolastica ed extrascolastica; mentre lo stesso medium impiegato appare così potente da predeterminare anche le modalità degli apprendimenti attraverso il passaggio a una istruzione a distanza fondata su processi multimediali e di autoapprendimento in rete. Senza alcuna velleità manualistica, il presente contributo attraversa queste problematiche cercando di delineare un’ampia area di riflessione in cui sembra indispensabile farsi coinvolgere al fine di poterne dare una lettura in chiave educativa.
€ 12,91
Formazione permanente e contesto europeo. Casi e documenti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1998 | pagine: 156
Anno: 1998
L’opportunità e l’interesse di una indagine sulle attività di formazione permanente attuate nelle università cattoliche in Europa appare attuale in una situazione caratterizzata da una spiccata attenzione anche nella società italiana per tutte le attività di formazione permanente di terzo livello, e soprattutto quale momento di confronto e di arricchimento per l’azione analoga impostata da tempo anche dal nostro Ateneo. In tal senso, la ricerca ha focalizzato l’interesse, dopo un primo momento di individuazione e repertorio di molteplici iniziative locali, sull’approfondimento di talune esperienze giudicate di maggiore pregnanza sia per la collocazione all’interno delle pratiche universitarie, sia per l’originalità delle ipotesi attuative. Si è così ottenuto un duplice livello di analisi che ha contribuito a determinare un quadro d’assieme di attività di particolare interesse per la sua dialettizzazione con le prospettive in atto a livello di Unione europea oltre che per le prospettive che può presentare anche alla riflessione in corso nella nostra Università.
€ 11,36
La corsa di Pinocchio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1997 | pagine: 172
Anno: 1997
Pinocchio, il libro più diffuso e tradotto nel mondo dopo la Bibbia e il Corano, è stato sottoposto nel corso di un secolo a interpretazioni numerosissime e molto diverse, da quelle pedagogiche e letterarie a quelle storico-politiche, semiologiche, psicoanalitiche ed esoteriche. Questo saggio cerca di dimostrare che è possibile rileggere oggi in modo innovativo il capolavoro di Collodi, facendone risaltare il carattere archetipico e insieme di grande attualità. L’esplorazione avviene con un approccio inconsueto e un metodo originale, ai bordi tra scienze sociali e critica letteraria, e sviluppa una continua attenzione al testo e alla sua sotterranea valenza simbolica e poetica. Singolare è la prospettiva interpretativa, che sottolinea l’ipotesi di Pinocchio come campione della velocità, con i significati e le implicazioni del suo continuo correre e saltare. Quattro gli argomenti fondamentali affrontati: il tempo, visto tra l’altro nei rimandi tra passato, presente e futuro; lo spazio e il territorio; il denaro, esaminato nella sua relazione con la fame e con il lavoro; la morte e la salvezza, con il richiamo ai temi della violenza, dei valori e delle virtù. Dopo un raffronto tra Pinocchio e Il piccolo principe di Saint-Exupéry, il saggio si conclude ponendo in evidenza gli elementi lirici del racconto collodiano e ne indica in Pinocchio stesso, sorprendentemente, il polo poetico fondamentale.
€ 13,00
Ritrovamenti di senso nella poesia di Zanzotto
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1996 | pagine: 188
Anno: 1996
La vena sperimentale della poesia di Andrea Zanzotto ha condotto a risultati stilistici e formali di altissimo rilievo
€ 13,00
Il pianeta diviso. Geo-economia politica dello sviluppo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 180
Anno: 1994
Il pianeta diviso tratta dei grandi mutamenti intervenuti nella geoeconomia politica dello sviluppo su scala mondiale. La crescita economica del 'Nord' si è associata ad una sua suddivisione in tre grandi poli (USA, Giappone, Europa). L'Europa comunitaria ha rappresentato un grande esempio di pace ristabilita e di sviluppo economico tra paesi per secoli nemici. All’’Est' la fine dell'lmpero Sovietico ha messo in movimento forze positive e forze negative con uno scenario di speranza e di paura, e comunque di difficile interpretazione dal punto di vista sia politico che economico. Al 'Sud' alcune aree fino a pochi anni fa sottosviluppate stanno uscendo da tale condizione mentre altre precipitano nella fame. All"Ovest' il benessere e il progresso si mischiano al consumismo e all'invecchiamento delle popolazioni, mentre premono i movimenti migratori. Il volume, avendo come sfondo questo scenario planetario, tratta di alcuni di questi temi con una intonazione adatta al lettore colto anche se non specialista.
€ 12,00
Arte in Italia 1945 - 1960
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1994 | pagine: 568
Anno: 1994
Nato da un corso di Luciano Caramel nell'Università Cattolica, questo volume propone una sintesi criticamente aggiornata dell'arte in Italia dal 1945 al 1960: un periodo non molto ampio, e tuttavia complesso, anche per le caratteristiche di apertura e di rapida evoluzione del contesto storico, dopo il conflitto mondiale e negli anni della ricostruzione e della ripresa civile ed economica. I contributi raccolti nell'opera esaminano in un quadro organico singoli artisti, gruppi e tendenze dal confronto tra realismo e astrattismo nell'immediato dopoguerra agli svolgimenti della pittura e della scultura negli anni Cinquanta, nei differenti ambiti di area astratto-geometrica, informale, figurativa, sino alla congiuntura degli anni finali del decennio, quando andarono definendosi nuovi indirizzi. Molto nutriti gli apparati documentari, in accordo con I'intento del volume di offrire agli studenti delle Università e delle Accademie di Belle Arti, ma anche delle scuole superiori, oltre che ai cultori e agli amatori, uno strumento per orientarsi in quelle intricate vicende.
€ 21,00

News

07.09.2020
Melarete: l'etica a scuola
Il progetto di Luigina Mortari di educazione all'etica per la scuola dell'infanzia e la primaria con spunti teorici, suggerimenti pratici e le storie illustrate.
09.09.2020
Vicini alla scuola: i nostri consigli di lettura
Fino al 30 settembre tutti i libri delle collane di pedagogia ed educazione sono disponibili a un prezzo scontato: ecco alcuni consigli di lettura dedicati agli insegnanti.
29.07.2021
Federico di Chio e il sogno a occhi aperti del cinema
Intervista al docente di strategia dei media audiovisivi e dirigente Mediaset che ha studiato le influenze del cinema americano in Italia.
16.09.2021
Luigino Bruni a PordenoneLegge
Quale economia ci porterà questa crisi e quale spiritualità? A PordenoneLegge l'autore di "Il capitalismo e il sacro".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Pagine prime
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Scopri le altre Collane

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento